I nuovi autobus modulari Scania si adatteranno allo spazio necessario

La Casa svedese presenta il prototipo del nuovo veicolo che si trasforma da autobus a mezzo per il trasporto delle merci

Scania ha presentato Nxt, il nuovo prototipo di mezzo elettrico a guida autonoma di tipo lineare.

La Casa svedese, sempre più attenta al mondo della mobilità elettrica, ha svelato il suo nuovo autobus modulare durante l’UITP Global Public Transport Summit a Stoccolma. Dalle prime immagini del veicolo per il trasporto dei passeggeri, è subito evidente il design ultramoderno e funzionale, insieme alle dimensioni ridotte con spazi ottimizzati. Proprio quello dell’adattamento alla spazio necessario permetterà allo Scania Nxt di caricare il maggior numero di passeggeri a bordo.

La nuova creazione dell’azienda scandinava è un veicolo di tipo modulare che può essere trasformato da cargo per il trasporto dei pacchi a veicolo per la raccolta dei rifiuti o autobus in pochi minuti. Alla base del progetto ci sono due moduli di azionamento che riescono a cambiare forma e tipologia al veicolo in maniera molto veloce. I moduli, sia anteriori che posteriori, sono dotati di ruote e motori elettrici e possono essere installati rapidamente su diversi telai.

L’idea di Scania nasce dalla volontà di ottimizzare i costi legati al trasporto urbano e, al tempo stesso, abbinare la stessa unità motrice a più carrozzerie, in modo tale da poterla utilizzare a pieno regime con compiti diversi. Lo stesso veicolo, per esempio, può fungere da autobus al mattino e durante la giornata, trasportando persone al lavoro o gli studenti nelle scuole. Nella notte, invece, può trasformarsi in un mezzo per la consegna delle merci e per la raccolta dei rifiuti.

In occasione dell’UITP Global Public Transport Summit di Stoccolma, il Ceo e presidente di Scania, Henrik Henriksson, ha spiegato che Nxt è progettato per il 2030, anche se tante delle funzionalità che lo contraddistinguono sono già presenti nel concept presentato. L’obiettivo della Casa svedese è ispirare il sistema di trasporto urbano al cambiamento, favorendo lo sviluppo di veicoli elettrici e sostenibili. Lo Scania NXT, per il momento, è un concept dimostrativo di 8 metri di lunghezza che dovrebbe avere un’autonomia di 245 chilometri a zero emissioni. Ancora non si conoscono le date di una possibile messa in produzione, ma rappresenta un esempio di come si possa pensare fuori dagli schemi nel campo della mobilità e del trasporto urbano.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI I nuovi autobus modulari Scania si adatteranno allo spazio necess...