Lamborghini Sian, la supercar si trasforma in uno straordinario yatch

Anteprima mondiale per il primo yatch di Lamborghini in edizione super limitata

Automobili Lamborghini e The Italian Sea Group presentano Tecnomar for Lamborghini 63, il nuovo yacht della flotta Tecnomar, una limited edition che celebra l’anno di fondazione della Casa di Sant’Agata Bolognese, un progetto unico.

L’esperienza che si potrà godere a bordo del mezzo sarà un insieme di performance, piacere di guida, qualità e cura dei dettagli. Tecnomar for Lamborghini 63 offre soluzioni ingegneristiche innovative dal design unico e distintivo, unito alla tradizione e allo stile italiano. Il progetto è iniziato con sessioni congiunte di analisi del design, sviluppato da Tecnomar con il contributo del Centro Stile Lamborghini e prende spunto dall’auto della Casa italiana Sian FKP 37, la supersportiva ibrida.

La grande sfida nella realizzazione dello yacht era riuscire a interpretare i tratti comuni del DNA di entrambi i brand, partendo dalla creazione delle linee del design fino alla definizione delle caratteristiche tecniche in grado di assicurare prestazioni sopra ogni immaginazione, pensando ovviamente anche all’elevata qualità dei materiali.

Katia Bassi, Chief Marketing and Communication Officer di Automobili Lamborghini ha dichiarato: “Se avessi dovuto immaginare una Lamborghini sull’acqua, questo motor yacht sarebbe stata la mia visione. Sono quindi contenta di celebrare oggi questo successo”.

Tecnomar for Lamborghini è la rappresentazione dell’avanguardia delle luxury speed boat. La velocità e la leggerezza dinamica sono i due elementi base innovativi su cui è stato costruito lo yacht, ispirati dalle performance delle supercar Lamborghini. Grazie ai due motori MAN V12-2000HP il motor yacht potrà raggiungere i 60 nodi di velocità.

Sarà l’imbarcazione più veloce della flotta Tecnomar di The Italian Sea Group, in grado di soddisfare le esigenze dei collezionisti. Un elemento tipico delle auto di Lamborghini è la fibra di carbonio, utilizzata anche nella realizzazione dello yacht, che garantisce al mezzo la classificazione come imbarcazione ultraleggera, con un peso massimo di 24 tonnellate per 63 piedi di lunghezza.

Per quanto riguarda l’estetica, vediamo una silhouette supersportiva, scafo e sovrastruttura nascono da una carena estremamente performante progettata dal team di ingegneri navali e rilanciata seguendo le storiche linee create da Marcello Gandini per le Lamborghini Miura e Countach degli anni Sessanta e Settanta.

Le luci di prua sono un omaggio alla concept car Terzo Millennio (supercar che regala emozioni) e alla Lamborghini Sian FKP 37, gli interni si basano sull’uso di materiali altamente performanti, in termini di peso e funzionalità, che rispettano la tradizione artigianale del made in Italy. Infinite le scelte di customizzazione: colore degli esterni che riprende le verniciature e le livree Lamborghini e interni disponibili in due versioni, con un’ampia possibilità di combinazioni di materiali. Il primo esemplare di Tecnomar for Lamborghini 63 sarà pronto all’inizio del 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Lamborghini Sian, la supercar si trasforma in uno straordinario yatch