Kia Sportage, il SUV di successo della Casa coreana

La nuova Kia Sportage è stata realizzata sulla base della uova piattaforma "N3", è il risultato di un rigoroso e attento programma di sviluppo a livello ingegneristico.

Foto di Laura Raso

Laura Raso

Automotive specialist

Cresciuta nel paese della Moto Guzzi, coltiva la passione per i motori e trasforma l’amore per la scrittura in lavoro, diventando Web Content Editor esperta settore automotive.

Sportage è il SUV best seller di Kia, questa variante è stata creata appositamente per il mercato europeo, con l’intento di stabilire nuovi parametri di riferimento nel segmento dei SUV in Europa.

Quello che possiamo dire è che si presenta con un design esterno che va oltre quelli che sono i canoni stilistici tradizionali, è oggi un’auto elegante – ma allo stesso tempo sportiva – e offre ai suoi clienti un interno che fonde tecnologie high tech e stile contemporaneo.

La nuova Kia Sportage è stata realizzata sulla base della uova piattaforma “N3”, è il risultato di un rigoroso e attento programma di sviluppo a livello ingegneristico, che mira a soddisfare le più alte aspettative degli automobilisti europei sul piacere di guida e sul comfort. Un nuovo meticoloso approccio che consente di offrire un SUV che risponde perfettamente agli standard europei, in particolare per la sua praticità e versatilità d’uso quotidiano.

Per quanto riguarda i motori, i propulsori ibridi di ultima generazione sono stati progettati per migliorare ulteriormente le potenzialità della nuova generazione europea di Sportage, riducono infatti in maniera drastica le emissioni, e allo stesso tempo aumentano il risparmio di carburante. La versione ibrida plug-in (PHEV) è la novità assoluta della gamma, offre la possibilità di percorrere la maggior parte dei trasferimenti di tutti i giorni, per lavoro o per piacere, in modalità esclusivamente elettrica. La quinta generazione di Sportage comprende nella sua gamma anche una variante ibrida high-tech (HEV) e due propulsori mild-hybrid (MHEV) benzina o diesel. Ma vediamo tutto quello che c’è da sapere.

I propulsori avanzati nel cuore di new Sportage

La Casa presenta una gamma completa di propulsori 100% elettrificati, grazie a unità ibride all’avanguardia e motori a benzina e diesel puliti a combustione interna (ICE) con tecnologia Mild Hybrid di ultima generazione.

Kia ha deciso di apportare queste modifiche alla gamma di motori di Sportage, per renderlo uno dei SUV più efficienti sul mercato. Sviluppati sulla piattaforma avanzata che consente l’utilizzo di propulsori elettrificati, entrambi i modelli HEV e PHEV trasformano il nuovo Sportage in un SUV altamente ecologico.

Tutti e tre i modelli ibridi della gamma Sportage – HEV, PHEV e uno dei due derivati MHEV – dispongono del pluripremiato motore T-GDI da 1,6 litri di Kia, un quattro cilindri altamente tecnologico. Per la versione di Sportage Plug-in Hybrid, il motore turbo è affiancato da un motore elettrico da 66,9 kW servito da una batteria ai polimeri di ioni di litio da 13,8 kWh. L’abbinamento dei due propulsori porta la potenza totale erogata dalla versione plug-in a 265 CV.

Kia Sportage viene offerto anche nella versione diesel, con un innovativo motore pulito da 1,6 litri ad alta efficienza, in grado di erogare una potenza di 136 CV. Grazie alla tecnologia Mild Hybrid 48 V può vantare emissioni ridotte e una maggiore efficienza.

Kia Sportage in Italia
Fonte: Ufficio Stampa KIA
L’attesa è finita: la quinta generazione di Kia Sportage arriva in Italia

Esperienza di guida senza paragoni

Il nuovo SUV Sportage è stato realizzato sulla nuova piattaforma “N3” di Kia, ogni componente è progettata e sviluppata per innalzare ulteriormente il livello dell’auto, che già nelle generazioni precedenti è la best seller della Casa.

Oggi sul SUV troviamo una novità assoluta: l’inedito Terrain Mode. Sviluppato per gli appassionati dell’off road, regola automaticamente le impostazioni di Sportage per la massima trazione su qualsiasi terreno e in qualsiasi ambiente.

L’abitacolo della quinta generazione di Kia Sportage

Tecnologie high tech con stile contemporaneo, gli interni della nuova Sportage si distinguono per la forte personalità, l’estrema qualità e la tecnologia all’avanguardia, dando luogo a uno spazio innovativo, al centro del quale c’è sempre il conducente. L’abitacolo è stato accuratamente ideato e realizzato per inserire le tecnologie più innovative in un ambiente molto ricercato, rifinito con materiali di alto livello declinati in uno stile moderno.

I sedili combinano innovazione, comfort e funzionalità in un design sottile e dal carattere sportivo. Sono state inserite nella struttura dei sedili alcune porte USB a ricarica rapida e, inoltre, nei poggiatesta sottili vi sono dei ganci appendiabiti per vestiti e borse. Tutto è creato per offrire il massimo del comfort e dell’abitabilità per tutti.

All’interno troviamo il nuovo display curvo integrato, con touchscreen e prese d’aria dal profilo sportivo; si estende sulla parte anteriore, donando all’abitacolo una larghezza e una profondità senza eguali. Il touchscreen high-tech da 12,3 pollici e il display touch multifunzione sono il centro per la connettività e le diverse funzionalità di guidatore e passeggero.

Le tecnologie di sicurezza passiva e attiva

Si tratta di una delle auto che possiamo definire tra le più sicure della sua categoria. Nello sviluppo della nuova generazione europea dell’iconico SUV di Kia, la Casa ha prestato particolare attenzione a questo aspetto fondamentale. Sotto l’elegante design esterno troviamo una struttura rinforzata e leggera con un’elevata rigidità torsionale. Sono tanti i sistemi di ritenuta di sicurezza, tra cui airbag conducente, airbag passeggero, airbag a tendina laterali, airbag centrale per i sedili anteriori e airbag laterali bassi.

Il design innovativo di Kia Sportage quinta generazione

Nuovi i parametri nel design, che donano alla quinta generazione dell’iconico SUV di Kia una presenza su strada dinamica e imponente. Svelata all’inizio di quest’anno e accolta con grande entusiasmo, la nuova filosofia del design del brand – Opposites United – è fondamenta importante di Sportage, e ne influenza infatti ogni aspetto e carattere.

Il SUV best seller Kia Sportage si rinnova
Fonte: Ufficio Stampa KIA
Si rinnova il SUV best seller Kia Sportage per l’Europa

La parte anteriore del SUV colpisce grazie alla griglia nera che si estende su tutta la larghezza. La vista frontale si presenta decisa e importante, grazie a un gioco di incastri a rete ottenuto con una tecnica che riunisce i principali componenti. L’estesa griglia mette in evidenza il Tiger Nose, assieme ai distintivi LED DRL (luci diurne) a forma di boomerang futuristici, che fungono da sostegno per i fari Matrix LED, noti anche come sistema di illuminazione anteriore intelligente.

Il profilo laterale resta fedele al suo DNA da autentico SUV atletico con linee tese che attraversano superfici della carrozzeria pulite e raffinate. L’aggiunta di una linea di cintura cromata, estesa sul retro della nuova Sportage, crea linee armoniose con lo spoiler posteriore ed esalta l’aspetto sportivo dell’auto.

Al posteriore il SUV mantiene la sua forte presenza su strada grazie a una struttura larga e possente. I gruppi ottici presentano un taglio preciso e sono collegati con una sottile linea orizzontale che dona all’auto una presenza molto importante, anche vista da dietro. Con la nuova generazione di Sportage debutta in Europa la cromia bicolore con tetto nero in contrasto con la carrozzeria. A seconda delle specifiche e dell’allestimento, il nuovo Sportage monta cerchi da 17, 18 o 19 pollici sul top di gamma, con la possibilità di scegliere tra sei diversi disegni, colori e finiture.

La quinta generazione di Sportage progettata e sviluppata per l’Europa sarà in Italia il prossimo anno, a partire dal 15 gennaio. Il prezzo ufficiale non è ancora noto, potrebbe partire da circa 29.900 euro.