Nascono in Italia le nuove ibride Jeep Renegade e Compass

Renegade 4xe e Compass 4xe sono i nuovi modelli ibridi del marchio, prodotti nello stabilimento FCA di Melfi

Nascono in Italia le nuove versioni ibride Jeep Renegade e Compass: i modelli elettrificati per la regione EMEA, prodotti nello stabilimento FCA di Melfi, sono i pionieri dell’evoluzione “verde” del brand per un futuro all’insegna della connettività, del divertimento di guida e delle eco tecnologie.

Jeep Renegade 4xe e Jeep Compass 4xe saranno i SUV Jeep con i consumi più bassi di sempre, grazie alla tecnologia ibrida plug-in che offre una guida a emissioni zero e assicura una grande autonomia insieme alla facilità di ricarica.

Tutti i modelli plug-in hybrid del marchio Jeep saranno caratterizzati dal badge 4xe, fondato su tre pilastri: efficienza, prestazioni, responsabilità. L’efficienza non va a scapito delle prestazioni: le versioni 4xe di Renegade e Compass assicurano una migliore esperienza di guida su strada grazie alla fluidità di risposta e accelerazione, restando fedeli alla loro vocazione all-terrain.

Le nuove Jeep Renegade 4xe e Compass 4xe combinano un motore turbo a benzina da 1,3 litri con un motore elettrico situato sull’assale posteriore e alimentato da una batteria da 11,4 kWh ricaricabile durante la marcia o mediante una presa di corrente esterna.

Il propulsore turbo da 1,3 litri eroga due livelli di potenza, 130 CV e 180 CV a cui si aggiungono 60 CV prodotti dal motore elettrico per un totale di 190 CV nelle versioni Limited per entrambi e Business solo su Compass, e 240 CV nelle varianti S e Trailhawk. In termini di coppia, il motore elettrico produce 250 Nm e il motore termico 270 Nm.

La combinazione tra il propulsore a combustione interna e il motore elettrico dei nuovi modelli Jeep elettrificati, assicura prestazioni straordinarie: l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in circa 7,5 secondi, mentre la velocità massima è do 130 km/h in modalità elettrica e 200 km/h in modalità ibrida.

Il pacco batteria agli ioni di litio da 11,4 kWh e 400 volt è racchiuso in un alloggiamento di acciaio, posizionato al di sotto dei sedili posteriori al riparo dagli agenti esterni e consente a Renegade e Compass 4xe di percorrere in media 50 chilometri in modalità full electric a zero emissioni.

Jeep Renegade 4xe e Jeep Compass 4xe sono prodotte nello stabilimento FCA di Melfi, prima fabbrica Jeep a ciclo completo fuori dal Nord America. I nuovi modelli 4xe sono equipaggiati con i più avanzati sistemi ADAS, tra cui i fari Full LED ad alta visibilità, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori di serie e il nuovo dispositivo Drowsy Driver Detection, il rilevatore di stanchezza disponibile per la prima volta su un modello Jeep.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Nascono in Italia le nuove ibride Jeep Renegade e Compass