Il Suv di Tesla alla prova della super ricarica: test-drive

Tesla è l'unico costruttore a offrire una rete proprietaria di ricarica ad alta potenza  per i propri veicoli elettrici.

Massimo Alboreto Esperto di mobilità elettrica

Tesla è l’unico costruttore a offrire una rete proprietaria di ricarica ad alta potenza  per i propri veicoli elettrici. In Italia ad oggi sono presenti 33 Tesla Supercharger, per un totale di più di 200 colonnine di ricarica, a cui vanno aggiunti circa 500 punti di ricarica Destination Charging (colonnine con potenza massima di 22 kW), diffusi soprattutto nei parcheggi di hotel e ristoranti.

Nel nostro test drive ci siamo fermati a ricaricare la nostra Tesla Model X presso la stazione di Dorno (Pv) sull’Autostrada A7 (Milano-Genova).

I Supercharger forniscono energia rapidamente e rallentano gradualmente man mano che la batteria si ricarica. L ‘auto avvisa automaticamente quando ha accumulato abbastanza energia per continuare il viaggio.

Scopriamo nel video, insieme a Massimo Alboreto, come funziona un Tesla Supercharger.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Il Suv di Tesla alla prova della super ricarica: test-drive