Hyundai svela il nuovo Tucson, vero fuoriclasse dei SUV

La Casa ha lanciato il nuovissimo SUV compatto di quarta generazione, modello globale e di grande successo

Hyundai Motor Company ha lanciato la nuovissima Tucson, disponibile oggi in una variante a passo lungo e una variante a passo corto, per soddisfare le diverse esigenze dei clienti. È un lancio importante per Hyundai, in quanto il modello è tra i più popolari.

Hyundai Tucson ad oggi ha raccolto vendite globali di oltre 7 milioni di unità dal suo lancio originale nel 2004. Il produttore si aspetta che il nuovo modello attiri ancora più clienti con il suo nuovo design all’avanguardia, spaziosità, capacità digitali ai vertici della categoria, guida e maneggevolezza dinamiche ed eccellente efficienza nei consumi.

Thomas Schemera, Vicepresidente esecutivo, Capo della divisione prodotti di Hyundai Motor Group, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di presentare la nuovissima Tucson, l’ultimo modello nella trasformazione SUV di Hyundai. Un entusiasmante veicolo che stabilisce un nuovo punto di riferimento per l’innovazione nel suo segmento, offrendo una miscela impressionante di design, tecnologia e prestazioni”.

La nuovissima versione del grande SUV di successo Tucson sarà in vendita in Corea a settembre come modello 2021, negli Stati Uniti e in altri mercati globali come modello 2022 a partire dalla prima metà del 2021. Considerando la pandemia globale, e in risposta alla recente tendenza a restare a casa, la conferenza stampa in anteprima mondiale di Tucson è stata trasmessa unicamente online.

Il nuovo stile esterno di Tucson esprime l’identità di design Sensuous Sportiness in evoluzione di Hyundai. Il nuovo SUV incarna ciò che i designer Hyundai chiamano “dinamica parametrica”, ​​con dettagli cinetici della superficie gioiello che enfatizzano l’identità nettamente diversa di Tucson in un segmento affollato.

Tucson offre sia il propulsore a benzina Smartstream da 2 litri, a iniezione diretta, a quattro cilindri, sia i potenti propulsori ibridi da 1 litri turbo, a iniezione diretta, ibridi o plug-in. Il motore da 2 litri ha una potenza stimata di 190 CV, è accoppiato a un cambio automatico a 8 rapporti per un’eccellente efficienza e un’ottima accelerazione.

L’ibrido da 1 litri produce circa 180 CV, con una potenza motrice combinata di 230 CV. Questo nuovo propulsore utilizza la tecnologia CVVD (Continuously Variable Valve Duration) che gestisce la durata di apertura della valvola per potenza, efficienza ed emissioni ottimali, con compromessi ridotti al minimo. La variante con passo lungo ha una lunghezza totale di 4.630 mm, larghezza 1.865 mm, altezza 1.665 mm, passo 2.755 mm. Per Hyundai Tucson a passo corto, la lunghezza totale è di 4.500 mm, larghezza 1.865 mm, altezza 1.650 mm, passo 2.680 mm.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Hyundai svela il nuovo Tucson, vero fuoriclasse dei SUV