Formula E, il video del giro di pista virtuale del circuito di Roma

In attesa dell'inizio della Formula E, facciamo un giro di pista virtuale del circuito di Roma dove presto correranno le monoposto elettriche

Fonte: Facebook – ABB Formula E

La Formula E sta per arrivare e, in attesa di vedere i bolidi elettrici sfrecciare nel circuito di Roma, è possibile fare un giro virtuale sulla pista grazie alla pagina ufficiale ABB Formula E. Era il 1951 quando nella Capitale si disputò l’ultima edizione del Gran Premio sul circuito delle Terme di Caracalla. 67 anni dopo le monoposto torneranno a gareggiare per le strade della città.

L’appuntamento è per il prossimo 14 aprile quando si correrà l’ABB FIA Formula E CBMM Niobium Rome E-Prix con il debutto delle auto elettriche nel campionato di Formula E. Il tracciato urbano è stato ricavato nella zona dell’Eur per un totale di 2.847 metri.

La pista dell’E-Prix di Roma parte da via Cristoforo Colombo e continua lungo Guglielmo Marconi dove i piloti si troveranno ad affrontare la prima curva secca verso sinistra, mentre fra palazzo della Scienza Universale e la Nuvola di Fuksas è presente una seconda curva a 90 gradi.

Il circuito continua lungo l‘area del palazzo dei Congressi, costeggiando la Nuvola, in cui saranno allestite diverse attività riguardanti l’evento. La parte più veloce del circuito si trova nella zona fra viale dell’Arte e viale dell’Artigianato, con una curva di 90 gradi verso sinistra, un breve rettilineo lungo via delle Tre Fontane, un curvone in salita su viale dell’Agricoltura e via Ciro il Grande.

Dopo essersi lasciate alle spalle quest’area, le monoposto supereranno il palazzo della Civiltà del Lavoro con una svolta secca a sinistre, imboccheranno l’omonimo viale e arriveranno nuovamente sulla Cristoforo Colombo. Gli ultimi metri della pista di Roma hanno sullo sfondo l’obelisco di piazza Guglielmo Marconi sino al traguardo.

Il campionato di formula E vedrà scendere in pista produttori di automobili come Audi, Jaguar, Renault, DS e Mahindra, ma anche NIO e aziende di componentistica come Schaeffler e ZF. All’evento parteciperanno dieci scuderie per un totale di venti piloti che si daranno battaglia sulla pista di Roma, fra di loro anche Luca Filippi, pilota italiano classe 1985.

MOTORI Formula E, il video del giro di pista virtuale del circuito di Ro...