Fiat Centoventi, il configuratore online della Panda del futuro

La nuova auto elettrica da città della Casa di Torino è personalizzabile in ogni suo aspetto

Fiat Centoventi è la Panda del futuro, l’abbiamo vista per la prima volta al Salone di Ginevra lo scorso mese di marzo.

Si tratta della nuova vettura della Casa di Torino, un mezzo unico e super personalizzabile. Oggi sul sito ufficiale di Fiat possiamo scoprire quante infinite possibilità di personalizzazione esistono, grazie alla sezione dedicata proprio alla configurazione del modello online. Questa offre la possibilità ad ogni cliente di scegliere ogni caratteristica della sua nuova piccola elettrica di segmento A, di generare di seguito il preventivo e anche eventualmente l’ordine della vettura.

Un sito inedito che Fiat ha dedicato proprio esclusivamente a Centoventi, con sei allestimenti differenti possibili. Un’opzione che la Casa ha creato anche per sé stessa, per riuscire a fare una sorta di ricerca preliminare e capire se alcune opzioni che vengono proposte ora magari non verranno mai scelte e potranno quindi essere sostituite in futuro, comprendendo sempre grazie al configuratore online invece le maggiori tendenze su colori e materiali.

Sono tanti gli elementi che possono essere scelti, a partire dalle fasce laterali e dal paraurti o ancora il tetto e i cerchi e differenti tipologie di wrapping per alcuni dettagli plastici del corpo della vettura. Non solo, per quanto riguarda gli interni, ci sono un sacco di opzioni portaoggetti e spazi nell’abitacolo che si possono scegliere. La motorizzazione elettrica e le batterie modulari della Fiat Centoventi sono le stesse attese per la nuova Panda. Si parte dalla versione base, con soli 100 km di autonomia e un solo modulo, salendo poi con altri moduli, fino a 500 km di range.

Entro la fine del 2020 arriveranno ufficialmente sul mercato la 500 elettrica, il nuovo suv compatto Alfa Romeo Tonale ibrido e forse potremmo vedere anche in strada la Fiat Centoventi già nel 2021, visto che ha condiviso la stessa passerella mondiale del nuovo suv del Biscione.

Forse dipenderà anche dal successo (o meno) della Fiat 500 elettrica e della Tonale ibrida, in ogni caso la Fiat Centoventi vanta un pianale e una libertà di azione per i progettisti Fiat quasi unica. Noi italiani in campo automobilistico abbiamo sempre fatto tanto e bene, quindi ci aspettiamo un successone anche per la nuova piccola citycar elettrica firmata dalla Casa torinese.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Fiat Centoventi, il configuratore online della Panda del futuro