Ecco il best seller dei pick up: Ford Ranger Raptor

il nuovo Ranger Raptor Special Edition accentua ulteriormente, in chiave sportiva, gli imponenti esterni del pick-up,

Serena Cappelletti Giornalista e autrice di programmi tv del settore Automotive Giornalista, autrice e conduttrice di programmi tv, PR specializzata, sempre nel settore dell'Automotive. L'ultima esperienza l’ha vista responsabile della comunicazione dell'Autodromo Nazionale Monza. Interviste esclusive, prove auto e un nuovo format video: Serena sarà il volto [e la voce] di Virgilio Motori.

Ranger Raptor:  la declinazione Ford  Performance del pick-up best seller dell’Ovale Blu, da oggi ancora più esclusiva, nella nuova versione Special Edition. Realizzato in un numero limitato di esemplari per garantirne l’esclusività, il nuovo Ranger Raptor Special Edition accentua ulteriormente, in chiave sportiva, gli imponenti esterni del pick-up, abbinandoli a interni premium con dettagli di stile aggiuntivi tra cui le esclusive finiture distintive in colore rosso. Il Ranger Raptor Special Edition è disponibile presso i concessionari Ford, unendosi alle già apprezzate declinazioni Stormtrak e Wolftrak.

Attore protagonista

Il modello, in edizione limitata, è stato tra i protagonisti di “The Good, the Bad and the Bad-RSE” , un nuovo film d’azione, ispirato al genere western, distribuito, oggi, da Ford. Il film mostra lo stile ancora più estremo e le capacità ad alta velocità in scenari off-road di Ranger Raptor Special Edition insieme ad altri modelli Ranger distintivi tra cui le nuove versioni Wolftrak e Stormtrak. Sviluppato da Ford Performance, il Ranger Raptor Special Edition presenta un telaio ultra resistente, sospensioni e pneumatici tarati su misura. Il tutto completato da un propulsore diesel EcoBlue ad alte prestazioni, pensato per chi ama uno stile di vita outdoor e desidera un mezzo in grado di vincere le sfide lavorative più difficili.

Presenza e sostanza

Caratterizzato da una scelta di colori audaci per le finiture degli esterni che comprendono il Performance Blue, il Conquer Grey e il Frozen White, la nuova edizione speciale del Ranger Raptor  aggiunge due stripes da corsa nere opachi – bordati con linee rosse a contrasto – al cofano, al tetto, ai lati inferiori della carrozzeria, che enfatizzano ulteriormente il carattere ad alte prestazioni del pick-up. A complemento degli stripes, i ganci di traino anteriori sono rifiniti in rosso mentre i passa ruota, i paraurti anteriore e posteriore, le maniglie delle porte e la tipica griglia in rilievo Ford presentano una finitura nera opaca per creare un aspetto ancora più imponente rispetto agli esterni della versione standard.

Spaziosa, Sportiva, Speciale

All’interno della doppia cabina del Ranger Raptor Special Edition, una maggiore sensazione di sportività viene garantita dalle cuciture rosse per il volante, pannello strumenti e interno delle portiere. I sedili in pelle high-grain, di serie, sono stati progettati per essere confortevoli e di supporto al guidatore sia che decida di affrontare percorsi più estremi sia nel caso di percorsi stradali ‘più ordinari’, mentre il cruscotto nero opaco aggiunge ulteriore tocco di esclusività. Il modello Special Edition conserva l’esclusivo telaio Ford Performance del Ranger Raptor. Ottimizzato per la guida in off-road alle alte velocità, dove le leggi e le condizioni stradali lo permettono, il Ranger Raptor presenta una carreggiata più larga di 150 mm e un’altezza da terra maggiore di 51 mm rispetto al Ranger XLT. Le sospensioni, tarate su misura utilizzano doppi bracci trasversali in alluminio nella parte anteriore e un’architettura posteriore multi-link, inclusi gli ammortizzatori FOX con Position Sensitive Damping sono in grado di gestire al meglio tutte le condizioni del manto stradale, aumentando o riducendo le capacità di smorzamento, in risposta ai mutevoli scenari di guida. Gli pneumatici All-terrain General Grabber AT3 offrono la massima aderenza anche su superfici sconnesse.

Eco Ovale Blu

Il Ranger Raptor Special Edition  monta la versione Bi-turbo del motore diesel EcoBlue 2.0, in grado di sprigionare 213 CV e 500 Nm di coppia, abbinata al cambio automatico a 10 rapporti che condivide con la Ford Mustang. Il Ranger Raptor consente di scegliere tra sei modalità di guida diverse, grazie alla tecnologia Terrain Management System, per affrontare una vasta gamma di scenari di guida. Due sono le modalità on road (normal e sport) e quattro quelle off-road per i terreni più svariati (erba, neve, fango, sabbia e roccia), tra le quali spicca la modalità Baja, dedicata alla famosa gara di rally Baja 1.000, attraverso la penisola messicana della Baja California, uno degli eventi fuoristrada più prestigiosi al mondo.

 

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ecco il best seller dei pick up: Ford Ranger Raptor