Classe A Mercedes: la Baby Benz

Mercedes ha presentato il settimo modello della serie del 1997, la nuova classe A, in Germania rinominata Baby Benz

Al Salone dell’Automobile di Parigi (in scena dal 4 al 14 ottobre 2018), la Mercedes ha presentato la nuova Classe A Berlina chiamata in Germania “Baby Benz”.

La nuova Mercedes Classe A 35 AMG 4Matic prevede un motore 2.0 turbo benzina twin scroll a 4 cilindri che sviluppa oltre 150 CV di potenza per litro di cilindrata (306 CV in tutto) e 400 Nm di coppia. Si tratta del settimo modello della serie nata nel 1997 e che ha venduto nel mondo oltre sei milioni di esemplari. La Classe A amplia la gamma di auto compatte della Mercedes che ha presentato questa nuova tre volumi a quattro porte con le proporzioni di una berlina sportiva. Dalla Classe S ha ereditato gli efficienti sistemi di assistenza alla guida, in più però è stato aggiunto un rivoluzionario sistema di infotainment MBUX (Mercedes-Benz User eXperience).

Ciò che impressiona di questo nuovo modello è la sua aerodinamicità grazie ad un Cx di 0,22 e una sezione frontale di 2,19 m². La Classe A Berlina ha la migliore aerodinamica tra le vetture di serie. Chiamata Baby Benz perché piccola e scattante, ha una migliore dinamica di marcia rispetto alle precedenti versioni. La fibra di carbonio è stata utilizzata per il telaio, la scocca e la carrozzeria, mentre la trazione integrale assicura l’assetto sportivo della vettura.

La nuova Classe A Berlina è prodotta ad Aguascalientes (Messico) e a Rastatt (Germania), ma è stata sviluppata a Sindelfingen (Germania). Questi modelli hanno permesso a Mercedes di rinnovare la sua immagine fin dalle prime apparizioni, considerando anche il grande successo avuto fuori dai confini europei. Nel 2017 tra chi ha acquistato una compatta Mercedes-Benz negli Stati Uniti, quasi uno su due guidava prima una vettura della concorrenza. Un chiaro segnale del successo che la casa tedesca sta riscuotendo.

“Dopo la fortunata partenza di Classe A, Mercedes-Benz continua a lanciare, uno dopo l’altro, i modelli della nuova gamma di compatte. In risposta alle richieste di molti Clienti proponiamo oggi, per la prima volta, anche la versione a tre volumi”, ha dichiarato Britta Seeger, membro del Consiglio Direttivo di Daimler, responsabile Vendite di Mercedes-Benz Cars. “Per chi desidera una berlina compatta e sportiva a tre volumi, adesso esiste una nuova e interessante alternativa. In questo modo Mercedes-Benz conquisterà nuovi Clienti in tutto il mondo“.

MOTORI Classe A Mercedes: la Baby Benz