Citroen C4: scopriamo la berlina di nuova generazione

Dopo l’offensiva nel segmento dei SUV Citroen ritorna nel segmento delle berline con C4

Le nuove C4 e ë-C4 100% ëlectric incarnano la berlina compatta di nuova generazione di Citroen, ispirata dai clienti e dal loro stile di vivere l’auto. L’inedita creatura della Casa è proposta in versione 100% elettrica, benzina o Diesel, in grado di soddisfare le aspettative di questo segmento, proponendone un’interpretazione moderna.

La Nuova ë-C4 100% ëlectric è il quinto modello dell’offensiva elettrica del Marchio, insieme alla Nuova C4 offre al cliente la possibilità di scegliere fra 3 tipi di motorizzazioni: elettrica da 136 CV con un’autonomia di 350 km, termica di nuova generazione Euro 6d benzina da 100 CV a 155 CV oppure Diesel da 110 CV a 130 CV.

Il design delle nuove C4 e ë-C4 100% ëlectric è tipicamente Citroen e offre eleganza, fluidità e dinamismo tipici di una berlina compatta, e la forza, il carattere e la robustezza di un SUV. Gli sbalzi anteriori e posteriori ridotti, abbinati alle ruote di grande diametro (690 mm) e a una distanza dal suolo di 156 mm, donano al veicolo un assetto rialzato unico.

La berlina compatta di nuova generazione Citroen C4 si basa su un passo lungo, di 2.670 mm, e prende posto nel cuore del segmento delle berline compatte in termini di dimensioni: lunga 4.360 mm, larga 1.800 mm e alta 1.525 mm.

Le grandi ruote risaltano grazie all’inedito disegno lavorato dei cerchi da 18’’. La Nuova ë-C4 100% ëlectric vanta una motorizzazione economica, con zero emissioni e un’autonomia di 350 km. La motorizzazione elettrica è particolarmente prestazionale ed energizzante, sprigiona 136 CV di potenza, coppia di 260 Nm, scatto da 0 a 100 km/h in 9,7 secondi in modalità Sport e velocità massima di 150 km/h.

La batteria del motore elettrico ha 50 kWh di capacità; il tempo di ricarica è ottimizzato: da una colonnina di ricarica pubblica, con un caricatore da 100 kW a ricarica rapida, si ricarica di 10 km/min, l’80% viene completato in 30 min. A casa, da una Wall Box 32 A acquistabile o a noleggio, la ricarica della batteria è più veloce e viene completata in 7 ore e 30 minuti e addirittura in 5 ore con il caricabatteria trifase in opzione da 11 kW. Le nuove Citroen ë-C4 e C4, sono appena state svelate nel dettaglio dalla Casa e sono pronte ad approdare sul mercato auto e sfidare questo momento di crisi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Citroen C4: scopriamo la berlina di nuova generazione