Audi Q5 Sportback, il suv sportivo della casa dei quattro anelli: prova su strada

Il suv coupé di Audi in versione plug-in o mild hybrid: abbiamo provato la nuova Q5 Sportback

Serena Cappelletti Giornalista e autrice di programmi tv del settore Automotive

Versatile ed efficiente, una linea sportiva e definita, prestazione ma molto semplice nell’uso quotidiano. Audi Q5 Sportback  coniuga l’identità Q, quella dei valori cardine del brand in tema di sport utility con la sportività dettata prima di tutto dal design.

Muscoli in vista

L’aspetto lo sappiamo è importante. E Audi con la Q5 di certo non ha trascurato questo punto. Caratterizzata dalle ampie prese d’aria trapezoidali, collocate ai lati del single frame ottagonale proteso verso il basso del frontale, dalla linea di spalla continua, dai muscolosi passaruota e dai marcati blister quattro, Audi Q5 Sportback adotta di serie i proiettori full LED che, a richiesta sono disponibili con la tecnologia Audi Matrix LED. Audi Q5 Sportback è disponibile in dodici tinte carrozzeria , con cerchi in lega sino a 21 pollici. I gruppi ottici posteriori provengono dall’ammiraglia, con tecnologia OLED.

Fruibile come un SUV

Lunga 4,69 metri, 7 millimetri in più rispetto ad Audi Q5, la Sportback condivide con la sorella la larghezza di 1,84 metri e il passo di 2,82 metri, rendendo l’abitabilità generosa. L’altezza è di 1,66 metri, 2 millimetri in meno rispetto ad Audi Q5. La carrozzeria è la più leggera del segmento, aerodinamica e silenziosa le altre peculiarità. Bagagliaio capiente, 510 litri che diventano 1.480 litri abbattendo le sedute posteriori.

Versatilità tecnica

Sospensioni sportive di serie, tre varianti d’assetto, sterzo dinamico a richiesta, trazione anteriore o integrale quattro e quattro ultra, quest’ultima in grado di ridurre sino al 60% la differenza nei consumi tra una vettura a trazione integrale permanente e un’auto a trazione anteriore. Audi Q5 Sportback è espressione della progressiva elettrificazione della casa dei quattro anelli. Disponibile esclusivamente con motorizzazione mild-hybrid, massima espressione di versatilità e raffinatezza tecnica. Due le potenze, 299 e 376 cv la Sportback TFSI abbina un’autonomia a zero emissioni alle prestazioni sportive, i consumi da scooter a batteria alla mobilità sostenibile e vantaggiosa in termini fiscali. I motori disponibili al lancio sono ben 7, trazione integrale quattro o anteriore, cambio S tronic a 7 rapporti o tiptronic a 8 rapporti. Batterie al litio da 17,9 Kwh con un’autonomia elettrica sino a 62 km. 5,3 secondi da 0 a 100 km/h.

Marcata digitalizzazione

Super hi-tech, sistema MMI, condiviso con Audi Q5, piattaforma modulare d’infotaiment di terza generazione MIB 3, connettività Car-to-X e Amazon Alexa. ADAS al top in tutta la sua sicurezza.

Prezzi

Disponibile per conoscerla meglio nel dettaglio nelle concessionarie a partire dal mese di giugno a partire da 54.250 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Audi Q5 Sportback, il suv sportivo della casa dei quattro anelli: prov...