Aston Martin, le due edizioni speciali 007: le auto di James Bond

La Casa celebra l'uscita del 25esimo film di James Bond, con due esclusive edizioni speciali 007

Le nuove auto in Limited Edition di Aston Martin sono ispirate a quelle che vediamo in ‘No Time to Die’. La collaborazione tra Aston Martin e EON Productions, che produce i film di James Bond, offre delle edizioni 007 di Aston Martin Vantage e DBS Superleggera eccezionali.

‘No Time To Die’ uscirà a novembre 2020 e presenterà non meno di quattro iconiche auto sportive Aston Martin, la DB5, la classica Aston Martin V8, l’ultima super GT DBS Superleggera e l’eccezionale Aston Martin Valhalla, l’imminente hypercar a motore centrale dell’azienda. Protagoniste della pellicola anche delle moto eccezionali, che abbiamo già visto tempo fa.

Oggi vediamo due edizioni speciali che celebrano l’uscita del film (di cui alcune scene sono state riprese in Puglia), ognuna offerta in numero limitato. Il primo dei due modelli è la Vantage 007 Edition, ispirata all’originale Aston Martin V8 che ha fatto il suo debutto con 007 in ‘The Living Daylights’ nel 1987 ed è presente anche in ‘No Time to Die’. Si basa sullo stile sportivo e sulle prestazioni aggressive della normale Vantage, presenta nuove modifiche di styling all’esterno, una griglia su misura con cornice cromata che richiama l’aspetto dell’iconica V8.

L’auto viene consegnata nell’autentico colore Cumberland Grey, mentre gli interni sono in pelle nera, con il marchio 007 sulla console centrale. I sedili ricordano quelli visti sulla V8, Aston Martin Vantage 007 Edition vanta anche un badge Vantage laterale ed è limitata a 100 unità a livello globale.

Per celebrare la top di gamma Aston Martin DBS Superleggera di James Bond, è stata creata una seconda edizione unica 007, limitata a sole 25 auto di serie disponibili in tutto il mondo e con le stesse specifiche della DBS Superleggera presente nel film in uscita. Il motore biturbo V12 da 5,2 litri offre 715 cavalli di potenza.

La seconda 007 Edition vede differenti miglioramenti nello stile e nel design, che ne elevano il fascino. Speciale vernice esterna Ceramic Grey con tetto, calotte degli specchietti, splitter, diffusore in fibra di carbonio di colore nero. In esclusiva i cerchi a cinque razze a Y da 21 pollici in Gloss Black.

All’interno l’ambiente è oscuro, minaccioso, rivestito in pelle con accenti rossi che dettagliano il profilo dei sedili. Il marchio 007 si trova sui pannelli delle portiere, sul badge del bracciolo e sulla copertura del subwoofer posteriore. I prezzi delle auto saranno di £ 279.025 per la DBS Superleggera 007 Edition, £ 161.000 per la Vantage 007 Edition. Le prime consegne inizieranno nel primo trimestre del 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Aston Martin, le due edizioni speciali 007: le auto di James Bond