In arrivo la nuova Mazda 3, il video in anteprima

La Casa Giapponese ha diffuso le prime immagini della 5 porte del segmento C, la nuova Mazda 3

Video tratto da Mazda

Il primo teaser della nuova Mazda 3 è stato presentato dalla Casa, l’auto del segmento C nella sua ultima versione.

Il debutto è programmato per il Salone di Los Angeles che si terrà dal 30 novembre al 10 dicembre. In seguito arriverà su tutti i mercati, compreso ovviamente anche quello europeo. La Casa giapponese, al momento, ha lasciato intuire solo pochi dettagli dalle immagini mostrate, da cui si riescono a vedere forti richiami alla Kai Concept, che venne presentata durante il Salone di Tokyo lo scorso anno. La nuova cinque porte mostra il taglio della portiera, l’andamento del montante e le linee posteriori molto simili a quelle della show car. La grande differenza invece sta nella fiancata, completamente rivisitata.

Molti elementi della nuova Mazda 3 sono stati semplificati, ad esempi le maniglie oggi compaiono in una forma più tradizionale e le superfici fluide della concept car lasciano spazio invece a dei lamierati inediti, lungo tutta la parte anteriore dell’auto è presente una venatura che si ammorbidisce sempre più fino ad arrivare alla zona posteriore. Forme sinuose ma possenti confermate anche sul modello di serie.

Innovazioni non solo nelle scelte estetiche ma anche dal punto di vista tecnico, con nuove propulsioni che potrebbero debuttare proprio sulla nuova Mazda 3. Tra queste anche i motori elettrici, con la grande innovazione della gamma, le unità Skyactiv-X e il nuovo propulsore a benzina a quattro cilindri, con la  tecnologia chiamata Spark Controlled Compressioni Ignition, semplificata con la sigla SPCCI, che sta ad indicare il sistema di accensione per compressione, che unisce i vantaggi di un benzina con quelli di un diesel, ovvero rapporto di compressione alto e combustione molto magra. Questa tipologia di accensione, secondo quanto dichiarato dai tecnici della Casa giapponese, sarà del 20-30% più efficiente rispetto a uno Skyactiv G di ultima generazione. Le prestazioni saranno di livello maggiore, con una coppia in crescendo dal 10 al 30%.

Non ci resta che attendere la presentazione ufficiale di questa vettura per comprenderne tutti i dettagli e gli ammodernamenti. Quello che è certo è che la nuova Mazda 3, una volta sul mercato, nonostante prometta già molto bene, dovrà farsi largo tre le ultime auto messe a punto dai competitor, tra queste la Volkswagen Golf, che presto presenterà la nuova generazione.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI In arrivo la nuova Mazda 3, il video in anteprima