Al via la produzione della nuova Toyota Yaris

È iniziata il 6 luglio la produzione della nuova generazione di una delle auto più vendute del brand

Presso lo stabilimento di Valenciennes, nel nord della Francia, è iniziata la produzione di nuova Toyota Yaris, la quarta generazione del modello del brand più venduto in Europa e che ha segnato la storia di Toyota in Italia.

Si tratta della prima auto compatta costruita sulla piattaforma Toyota New Global Architecture, assicura un miglioramento delle prestazioni dinamiche, della maneggevolezza e della sicurezza, con un design accattivante. Toyota porta a termine oggi un grande investimento per rafforzare la strategia di TME di localizzare la produzione e di massimizzare la capacità produttiva. La strategia comprende anche la produzione dei principali componenti del veicolo, la nuova Yaris monta l’ultima generazione del motore 1.5L TNGA prodotto in Europa, nello stabilimento polacco.

Altri 300 milioni di euro sono stati investiti per portare avanti la produzione di veicoli basati sulla TNGA. Lo stabilimento è stato ammodernato con nuove attrezzature e tecnologie, la sezione delle materie plastiche è stata ingrandita con una superficie aggiuntiva di 3.500 metri quadri, per ospitare nuove linee di produzione e verniciatura.

Il Presidente e CEO di TMMF Luciano Biondo ha dichiarato: “L’avvio della produzione della quarta generazione di Yaris segna il primo passo verso il nostro obiettivo di 300.000 unità prodotte in un anno. Con il nuovo SUV compatto Yaris Cross, che sarà il secondo modello prodotto dalle nostre linee a metà del 2021, siamo sulla strada giusta per raggiungere il nostro obiettivo. Un altro investimento di 100 milioni di euro sosterrà la produzione di Yaris Cross”.

 

Quella di Yaris è una grande storia di successo in Italia e in Europa, con più di un milione di unità vendute. Una vettura da sempre all’avanguardia, che ha portato nuovi standard sia in termini di innovazione che di sicurezza. La nuova Yaris mostra un design rinnovato, un taglio più sportivo e uno stile più dinamico, ma riesce a mantenere comunque la sua essenza da citycar con dimensioni compatte e il giusto spazio in termini di comfort degli interni. Yaris è infatti famosa per essere “piccola fuori, grande dentro”.

Il sistema di quarta generazione offre ottime capacità di guida in EV, migliorano di oltre il 20% le emissioni di CO2 e anche il risparmio di carburante, rispetto all’attuale generazione; buoni anche i livelli di reattività e guidabilità. L’auto è progettata per essere la compatta più sicura al mondo, dotata di sistemi di sicurezza attiva e passiva leader del segmento. Il Toyota Safety Sense (TSS) è un insieme di tecnologie di sicurezza attiva progettate per aiutare a prevenire o mitigare le collisioni in una vasta gamma di situazioni di traffico.

Dopo il blocco per il Covid-19, le attività di Toyota hanno ripreso a funzionare il 22 aprile e. dopo l’apertura delle prenotazioni nei mesi scorsi, dal 6 luglio è iniziata anche la produzione della nuova Yaris.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Al via la produzione della nuova Toyota Yaris