Unimog, ancora una volta votato come fuoristrada dell’anno

È il sedicesimo riconoscimento consecutivo, assegnato dai lettori della rivista specializzata Off Road

Per la sedicesima volta Unimog è stato votato come è fuoristrada dell’anno da parte dei lettori della rivista specializzata Off Road, nella categoria “Veicoli Speciali”. L’Unimog si trova nuovamente al primo posto con il 54,7% dei voti dei lettori.

Per chi non lo conoscesse, si tratta di un veicolo fuoristrada estremo, molto particolare e popolare soprattutto tra le persone che amano viaggiare per il mondo, i globetrotter, abile sia nei percorsi su strade normali che nei tragitti off-road, anche quelli più difficoltosi. Unimog è sempre lì, gli altri veicoli che lo sfidano ogni anno, hanno dovuto nuovamente ammettere la sconfitta.

Di volta in volta questa è l’opinione dei lettori della rivista Off Road, Unimog è ancora al primo posto con il 54,7% dei voti. Il dott. Ralf Forcher, responsabile Unimog Sales and Marketing, ha commentato la vittoria in questo modo: “Siamo lieti di questo premio anche se non abbiamo potuto accettarlo personalmente a causa della situazione attuale. Questo è di nuovo una grande dimostrazione di fiducia da parte dei lettori di Off Road nei confronti del nostro Unimog. Per questo motivo ci sentiamo di ringraziarli immensamente per il riconoscimento dato. Anche dopo quasi 75 anni, Unimog è il primo fuoristrada al mondo e detiene attualmente il record mondiale di guida in quota per un veicolo a ruote. Molte delle sue ingegnose caratteristiche, come il sistema di montaggio a tre punti per la cellula abitativa, lo rendono un veicolo ideale per affrontate anche le spedizioni oltre le normali strade asfaltate, su terreni difficili o per viaggi ad altitudini appena sotto i 7.000 m sul vulcano attivo più alto del mondo, come abbiamo recentemente dimostrato”.

unimog fuoristrada anno

Fonte: Ufficio Stampa Mercedes

L’Unimog viene usato in moltissime parti del mondo, per gli impieghi più differenti, è nuovamente il fuoristrada dell’anno e si presta ad un utilizzo particolarmente versatile. Tante le possibilità disponibili, come ad esempio il montaggio di un cassone o di una sovrastruttura furgonata o anche altre soluzioni uniche, indirizzate a particolari utilizzi e necessità. In questo modo, chi possiede un Unimog ha con sé sempre una sorta di officina mobile, o un mezzo di servizio utile anche nelle situazioni più estreme. Unimog affronta qualsiasi tipo di percorso e terreno e esegue gli interventi richiesti in maniera affidabile.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Unimog, ancora una volta votato come fuoristrada dell’anno