Ultima RS, la supercar da 400 km/h con super accelerazione

Forme inconfondibili per l’erede della Ultima GTR, dopo 35 anni di storia torna un mezzo unico

Ultima RS è l’erede della Ultima GTR, nata dopo 35 anni di storia, un veicolo che incarna tutti gli elementi caratteristici della Casa.

Proprio pochi giorni fa abbiamo visto apparire le prime immagini della nuova auto eccezionale sulla pagina Facebook ufficiale della Casa, una nuova creatura che mostra le forme inconfondibili dell’azienda. Conosciamo tutti infatti le linee tipiche della sua antenata, e oggi dalle immagini possiamo vedere che sono rimaste praticamente uguali, si tratta infatti di un design che ritorna e che viene definito “senza tempo”, forme aggressive e muscolose. La carrozzeria è in fibra di carbonio e ogni suo elemento è stato studiato per alleggerire il modello e garantire il massimo delle prestazioni e dell’efficacia delle stesse.

Non è stata prevista nessuna motorizzazione elettrica, il propulsore inserito sotto il cofano infatti è un V8 Chevrolet LT1 da 490 Cv e si può decidere anche per una potenza intermedia di 660 Cv con l’LT4 oppure di optare per il top di gamma che è l’LT5 da 810 Cv. Cambio manuale a sei rapporti, nessun dato ufficiale invece sul peso, velocità massima dichiarata invece 400 km/h per la versione più potente, 2.3’’ l’accelerazione.

nuova ultima rs

Sono stati sviluppati i nuovi freni AP Racing con il costruttore, che sono in grado di tenere in sicurezza la nuova supercar Ultima RS, pinze da sei pistoncini e sistema che riesce a far registrare dati di frenata mozzafiato, si passa da 160 a o 0 km/h in soli 3.3 secondi. Ultima definisce la sua nuova auto come una bestia che però riesce a controllarsi grazie a qualche forma di comfort e di “adattamento alla vita civile”.

Il boss Richard Marlow ha anche chiarito: “I costruttori sembrano concentrati sull’installazione di molti aiuti elettronici, a discapito del feedback che una vera sportiva brama. Per noi è un sacrilegio, perché meno input ha il pilota e meno può godere del brivido della guida. Non è il nostro credo e il risultato parla da solo: ciò che abbiamo ottenuto con il design della Ultima RS è il meglio di 35 anni di storia. C’è un forte desiderio di automobili analogiche fra gli appassionati e non esiste momento migliore per lanciare questa vettura”.

Non esistono prezzi fissi di riferimento per Ultima RS, la kit car mozzafiato, secondo quanto ha lasciato intendere l’azienda produttrice però assemblare ogni singolo pezzo potrebbe non costare più di una Bmw M3 nuova.

ultima rs

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ultima RS, la supercar da 400 km/h con super accelerazione