Ecco la turbodiesel più potente della storia Golf

La nuova Golf GTD viene definita come la vera specialista nel rapporto tra prestazioni e efficienza

Golf GTD, con il suo 2 litri TDI da 200 CV è la Turbodiesel più potente di sempre ed è anche più sostenibile che mai. Dotazioni specifiche e un ricco equipaggiamento di serie ne rafforzano il carattere sportivo. Anche le prestazioni e i consumi della nuova Golf GTD impressionano.

Grazie alla coppia massima di 400 Nm, costante tra i 1.750 e i 3.500 giri, questa Volkswagen scatta da 0 a 100 km/h 7,1 secondi e arriva a viaggiare alla velocità massima di 245 km/h. Allo stesso tempo, il suo consumo medio nel ciclo WLTP è di appena 5,2-5,5 litri ogni 100 km, cui corrispondono emissioni di 137-143 grammi al km di CO2. Come tutti i Turbodiesel della nuova Golf, anche quello della GTD è equipaggiato con due catalizzatori SCR (Selective Catalytic Reduction) in serie. Il nuovo sistema twin dosing SCR con doppia iniezione di AdBlue riduce le emissioni. La nuova Golf GTD è equipaggiata di serie con un cambio automatico doppia frizione DSG a 7 rapporti.

La nuova Golf 8 in versione GTD ha un frontale sportivo. I fari a LED sono posizionati in basso e creano un’unica forma con la calandra. Per la prima volta, la calandra è illuminata da una fascia a LED che la percorre per tutta la sua larghezza. Un’altra caratteristica specifica è l’ampia griglia di aspirazione nella parte bassa, con la trama a nido d’ape, contornata da finiture nere e ali dalle forme aerodinamiche.

nuova Golf 8 GTD

Fonte: Ufficio Stampa Volkswagen

Cerchi in lega da 17 pollici di serie e pinze freno di colore rosso. Le fiancate sono percorse da minigonne pronunciate di colore nero. Verso l’anteriore, i profili si uniscono per formare lo spoiler frontale, mentre al posteriore convergono nel diffusore. Un alettone sportivo estende la linea del tetto, migliorando l’aerodinamica.

All’interno vediamo i sedili sportivi con poggiatesta integrati e il tradizionale motivo a quadri Scalepaper. Distintamente GTD sono gli accenti color argento cuciti nel tessuto tartan grigio e nero. Anche la modanatura color argento sul volante sportivo rivestito in pelle traforata segnala al guidatore che si tratta di una Golf GTD.

La dotazione della GTD di Golf 8 (presente a listino anche nella versione a metano) è molto completa, funzionalità avanzate, assistenti alla guida e dispositivi per il comfort di ultima generazione. Il rilevatore dei segnali stradali Dynamic Road Sign Display, la tecnologia di comunicazione locale con utenti della strada e infrastrutture Car2X e gli avanzati assistenti alla guida garantiscono la massima sicurezza.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ecco la turbodiesel più potente della storia Golf