Toyota Voxy e Noah, i nuovi ibridi per la famiglia. Foto

Due minivan per i mercati orientali con motore full hybrid che puntano al risparmio e alla comodità

Voxy e Noha sono due minivan da famiglia con motore full hybrid che permettono di sfruttare al meglio lo spazio interno e che, soprattutto, consentono di risparmiare qualche soldo in termini di costi di manutenzione. Toyota le ha pensate solo per i mercati orientali per il momento, anche perché in Giappone sono in vigore delle normative che agevolano i proprietari di vetture lunghe meno di 4,7 metri, larghe meno di 1.7m e alte meno di 2 metri, con motori fino a 2 litri.

Da questo si capisce il motivo di un design simile a una scatola, che Toyota definisce "emotional box" e che consente di sfruttare lo spazio al 100%.

All’esterno la calandra anteriore cambia a seconda del modello ed è un po’ più sportiva per il Voxy con griglia orizzontale e ampie prese d’aria laterali in basso, mentre più elegante per il Noha con listelli orizzontali cromati. La soglia molto bassa e il pavimento piatto permettono uno sfruttamento totale dell’abitacolo, come fosse un veicolo da trasporto.

All’interno possono essere ospitate sette persone e la seduta centrale può scorrere per ben 810 mm, inoltre con un meccanismo one-touch si possono abbattere i sedili posteriori.

I due minivan sono dotati di sistema di assistenza al parcheggio con telecamere posteriori e porte posteriori scorrevoli elettriche.

Per quel che riguarda i motori sia Voxy che Noah impiegano un sistema full hybrid con motore 1.8 a benzina a ciclo Atkinson derivato dalla Prius che eroga 98 g/km. Disponibile c’è anche un 2 litri benzina con cambio automatico Super CVT-i e consumi di 16 kmk/l che migliora le performance del modello precedente.

(a cura di OmniAuto.it)
 


 

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Toyota Voxy e Noah, i nuovi ibridi per la famiglia. Foto