Torna in commercio l’Hummer dell’esercito americano a un costo stellare

Wichita riporta in vita il dominatore delle strade americano. Ecco tutti i dettagli del veicolo protagonista della Guerra del Golfo

Buone notizie per gli amanti dei motori ruggenti e delle carrozzerie indistruttibili. L’Hummer, veicolo progettato per l’esercito americano e poi venduto, con grande successo, al grande pubblico agli inizi degli anni ’90, torna in commercio per la gioia di chi farebbe follie pur di avere in garage il carrarmato delle strade. è già Diventato famoso durante le operazioni belliche della Guerra del Golfo, alla fine del secolo scorso i divi di Hollywood facevano a gara per poter sfoggiare il roboante veicolo sulle strade americane e ancora oggi il mercato dell’usato del fuoristrada costruito da Am General è ancora in ottima salute, è difatti molto difficile riuscire a trovare in vendita i Suv a marchio Hummer.

Tra non molto il sogno proibito degli appassionati dell’imponente vettura tornerà in commercio grazie alla Mil-Spec Auromotive di Wichita. La Launch Edition H1 parte dal mitico Hummer H1 ricombinandone alcuni degli aspetti più peculiari. Il nuovo dominatore delle strade avrà un motore V8 turbo-diesel Duramax da 6,6 litri e  500 cavalli di potenza, con un cambio automatico che passa a 6 velocità.

Mantenendo il suo spirito combattivo, il radiatore risulta a prova di proiettili, mentre il paraurti e il telaio possono, all’occorrenza, funzionare da ariete, un vero e proprio blindato a prova di guerriglia urbana. Il lato più aggressivo, che caratterizza soprattutto l’esterno del veicolo che dovrebbe entrare in commercio a partire dal 2020, è compensato da impareggiabili elementi di lusso, ci sono i sedili personalizzati in pelle cucita a mano, illuminazione a Led, una telecamera di serie e pedali in acciaio inossidabile. Ma anche diverse porte Usb per la ricarica degli smartphone e il GPS integrato. L’abitacolo vanta alluminio aerospaziale ed ha un sistema audio JL per un’immersione nel sound più avvolgente.

Il prezzo del nuovo aggressivo gioiello che ha già suscitato l’interesse di migliaia di fan? Decisamente fuori portata per le tasche meno capienti: per ottenere la versione civile della vettura che ha avuto l’onore di combattere durante le operazione Desert Storm sono necessari 218 mila dollari, 100 mila dollari in più rispetto all’ultimo modello messo in vendita appena qualche anno fa.

Hummer di nuovo in vedita a un prezzo shock

MOTORI Torna in commercio l’Hummer dell’esercito americano a un c...