Test Audi A3 Cabriolet, tecnologia ed anima sportiva. Foto

Si partirà da 34.150 euro fino ai 37.850 della top di gamma 1.8 TFSI S tronic da 180 CV

Audi A3 Cabriolet ha stile e qualità da vendere, soprattutto in termini stradali.

Ti affascina subito con i suoi “occhi”, i fari a LED separati dalla grande calandra single frame e lo sbalzo anteriore ridotto e quello posteriore allungato aggiungono un pizzico di grinta a questa compatta premium.

I materiali interni di qualità elevata rendono l’abitacolo molto più moderno e piacevole, le luci di lettura, poi, con accensione a sfioramento sono una bella novità.

Le motorizzazioni disponibili per il’Italia vanno dalla 1.4 TFSI 140 CV alla 1.8 TFSI 180 CV passando per la 2.0 TDI 150 CV; le full optional hanno a bordo il pacchetto S Line, il sistema multimediale MMI plus con navigatore su mappe Google, sellerie in pelle e bocchetta di aria calda dal sedile alla base del collo.

Viaggiare su di lei è un vero piacere, sia con la capote aperta che la esalta sia con il tetto chiuso che la rende una comoda viaggiatrice anche per le giornate meno soleggiate, mentre l’insonorizzazione è a livelli eccellenti.

Il 1.4 TFSI 140 CV "cylinder on demand" è quello più equilibrato e godibile, assieme al 2.0 TDI, mentre  piccolo benzina ha anche il vantaggio di un funzionamento lineare, silenzioso e privo di vibrazioni.

Il 2.0 TDI non sfigura affatto grazie al cambio S tronic, come del resto non lo fa la doppia frizione DSG a 7 marce; non male anche il manuale a 6 marce, soprattutto sul 1.4 e TFSI, che si dimostra perfettamente rapportato, rapido e dalla manovrabilità eccellente.

Il più leggero pianale MQB (-60 kg) e la regolazione della dinamica di guida Audi drive select  danno un risultato che lascia poco spazio alle critiche, con la maneggevolezza e il piacere di guida sempre pronte a gratificare il guidatore.

L’assetto neutro, lo sterzo preciso e la frenata potente permettono andature un po’ più veloci anche su strade tortuose. La capote si apre in 18 secondi, sufficienti per azionare il meccanismo anche in movimento entro i 50 km/h.

La nuova Audi A3 Cabriolet è disponibile, come la Sportback, negli allestimenti Attraction, Ambition e Ambiente, mentre la versione Young sarà offerta sulle motorizzazioni d’entrata.

Si parte da 34.150 euro per la A3 Cabriolet 1.4 TFSI Attraction; la stessa motorizzazione in allestimento Ambition e Ambiente costa 35.750 euro e offre in più l’assetto sportivo, Audi drive select e i cerchi in lega specifici da 16 a 17 pollici.

Con 36.050 euro si può acquistare la nuova Audi A3 2.0 TDI 150 CV, mentre dai 37.850 euro è disponibile la top di gamma 1.8 TFSI S tronic da 180 CV.

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Test Audi A3 Cabriolet, tecnologia ed anima sportiva. Foto