Tesla, grandi novità dal 2022 per le elettriche di successo

Nei piani di Tesla per il futuro rientrano anche degli elementi inediti e di ultima generazione per Model Y e Model 3

Tesla apporterà cambiamenti molto significativi ad alcuni dei suoi modelli di maggiore successo, le auto elettriche per eccellenza prodotte dalla Casa di Palo Alto. Sono trapelate di recente delle informazioni su documenti rivolti alle autorità europee, che suggeriscono quali sono i piani del brand per il futuro.

Aggiornamenti importanti e modifiche di un certo peso per alcuni dei prodotti di Tesla, Elon Musk (lo sappiamo) non si ferma mai. E così, a partire dal 2022, alcuni modelli vedranno dei cambiamenti rilevanti, soprattutto la Model Y e la Model 3. La prima cosa che sappiamo è che pare che Tesla finalmente stia per provvedere alla sostituzione della batteria da 12 volt con una agli ioni di litio da 15,5 volt.

Non è tutto, le elettriche per eccellenza dal prossimo anno saranno dotate del Superhorn, che unirà funzioni di suono per avvisare i pedoni, allarme e speaker esterno. Grazie ai doppi vetri acustici Tesla quest’anno è riuscita a rendere le sue auto più silenziose, ma dal 2022 anche questa tecnologia sarà implementata, inserita anche nel lunotto, in modo da migliorare le prestazioni acustiche.

A quanto dichiarato dall’azienda stessa, in Cina è iniziata la produzione della nuova Model Y Performance (qui il listino), modello dotato di un nuovo chip AMD Ryzen, che probabilmente verrà inserito anche sulla Model 3, per il momento solo sulle auto realizzate in Cina, ma poi anche sui modelli che verranno costruiti all’interno della Gigafactory di Berlino.

Tesla, fino ad oggi, non ha mai comunicato in anticipo le novità future delle sue vetture, e in realtà non lo ha fatto nemmeno ora, ma sono stati diffusi dei documenti, come abbiamo detto, che hanno anticipato tutto quanto scritto sinora. Elementi nuovi per il software, l’hardware e anche alcune componenti. Arriveranno un nuovo computer di bordo e una nuova scheda di connessione, sarà rivista completamente anche l’interfaccia, la grafica è la stessa che ha debuttato sulle nuove Model S e Model X.

Anche l’abitacolo delle nuove elettriche subirà interessanti modifiche, tra cui (oltre ai vetri), sedili inediti, nuovi agganci per le cinture di sicurezza, e verrà inoltre eliminato il blocco della chiamata d’emergenza che troviamo in alto, dove ci sono le luci di cortesia. Alla Model 3 (elettrica più venduta in Europa) nella versione Performance verranno apportati interessanti aggiornamenti al sistema frenante, e saranno aggiunti in gamma nuovi motori più efficienti.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Tesla, grandi novità dal 2022 per le elettriche di successo