Suzuki presenta Vitara e S-Cross con tecnologia ibrida

Debuttano sul mercato italiano le versioni ibride di Vitara e S-Cross con motore Boosterjet 1.4

Il 2019 è stato un anno da record per Suzuki, che ha venduto 38.273 auto e raggiunto una quota di mercato del 2%. Il brand in Italia punta a conquistare nuovi clienti nel 2020 con una gamma completa di modelli dotati di tecnologia ibrida.

Le protagoniste di questa offensiva di prodotto sono le nuove Vitara Hybrid e S-Cross Hybrid, che debuttano sul mercato spinte dall’inedito motore 1.4 Boosterjet Hybrid, progettato per esaltare le prestazioni e il rendimento del sistema ibrido, riducendo al minimo i consumi e le emissioni. La nuova tecnologia Suzuki Hybrid impiega una tensione operativa di 48V e fornisce supporto al motore termico nelle fasi di accelerazione e ripresa, con eccezionali capacità di rigenerazione delle batterie agli ioni di litio in fase di rallentamento.

Il risultato porta ad una riduzione media del 20% dei consumi e delle emissioni sul ciclo combinato e del 25% sul ciclo urbano rispetto al precedente motore 1.4 Boosterjet. Vitara Hybrid e S-Cross Hybrid sono tra i modelli più efficienti delle rispettive categorie, competitive in fatto di consumi e costi di gestione anche con le rivali diesel, senza il rischio di subire blocchi della circolazione e anzi beneficiando di tutti i vantaggi, fiscali e amministrativi, previsti per le vetture ibride.

Vitara Hybrid è proposta sia con trazione anteriore sia con trazione integrale 4WD AllGrip Select, con cambio manuale a sei marce. Sono disponibili tre allestimenti: Cool, Top e Starview. La dotazione di serie è completa sin dalla versione d’accesso, con tutti i più avanzati dispositivi di guida semi-autonoma. Tutti i modelli ibridi hanno i nuovi fari a Led con un profilo azzurro all’interno del gruppo ottico, che rinnova l’estetica del profilo frontale dell’auto.

Ricca anche la dotazione di serie in termini di comfort fin dall’allestimento Cool, le versioni Top e Starview dispongono in più di sedili in materiale pregiato, keyless start, keyless entry, scheda navigatore, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, orologio analogico centrale in plancia, retrovisori con ripiegamento elettrico e cerchi con verniciatura BiColor. Vitara Hybrid Starview presenta anche il tetto apribile in vetro.

I prezzi partono da 24.200 euro per la versione Cool con trazione anteriore e da 26.400 euro per la versione Cool 4WD AllGrip. Anche S-Cross Hybrid è disponibile sia con trazione anteriore sia con trazione integrale 4WD AllGrip, entrambe con cambio manuale a sei marce. I livelli di allestimento disponibili in abbinamento alla tecnologia ibrida sono due: Cool e Starview. Di serie su tutta la gamma sono presenti il sistema “attentofrena”, ovvero la frenata automatica d’emergenza, e il cruise control adattativo, che garantisce il mantenimento automatico della distanza di sicurezza.

I prezzi della gamma S-Cross Hybrid partono da 24.490 euro per l’allestimento Cool con trazione anteriore e da 26.690 euro per S-Cross Hybrid Cool 4WD AllGrip. Al lancio è disponibile una serie speciale limitata Launch Edition con un listino pari a 25.190 euro.

s-cross-hybrid

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Suzuki presenta Vitara e S-Cross con tecnologia ibrida