Debutta la terza generazione di Suzuki Swift Sport

Da oggi, venerdì 20 aprile, debutta sul mercato italiano la terza generazione di Swift Sport, la più adrenalinica di sempre

Con New Swift Sport si completa la gamma SWIFT, che, con 106.000 unità circolanti sul nostro territorio, è senz’altro una delle colonne portanti delle vendite Suzuki in Italia: al modello base, più urbano ed ecologico e a quello più avventuroso, il 4WD AllGrip, si aggiunge ora quello più sportivo.

“La terza generazione è la migliore e più aggressiva SwiftSport di sempre ed è questo il motivo per cui la stiamo lanciando proprio qui, in Europa, che è la patria delle compatte sportive.”, ha dichiarato il Presidente, CEO e COO di Suzuki Motor Corporation, Toshihiro Suzuki, aprendo la conferenza stampa di Francoforte.

Compatta ad alte prestazioni, con un motore ricco di coppia (230 Nm a 2.500-3.500 giri/min) e un peso contenuto a soli 970 kg, proprio su questo punto ha voluto porre l’accento il General Manager della Divisione Europe Automobile, Takano Risuzuki: “Come tutti sanno, in questo segmento più che in altri, ogni chilogrammo risparmiato dà benefici immediati in termini di prestazioni e 80 kg in meno, rispetto alla precedente versione, sono un dato eccezionale.” Un risultato ottenuto soprattutto grazie all’adozione della nuova piattaforma HEARTECT.

Il cuore di questa vettura è il motore 1.4 BOOSTERJET a 140 CV, e rapporto peso/coppia motrice di appena 4,2 kg/Nm, che garantisce una ripresa a dir poco vivace.

Ovviamente per una sportiva il look è un aspetto molto importante, e Suzuki ha lavorato molto sui dettagli, dalla griglia frontale a nido d’ape e il doppio terminale di scarico, fino ai cerchi in lega da 17” BiColor e ai dettagli carbon look in stile racing.

Swift Sport è da oggi disponibile in nove differenti colorazioni, tra le quali la nuova livrea Champion Yellow con cui la macchina è stata esposta a Francoforte.

MOTORI Debutta la terza generazione di Suzuki Swift Sport