Suzuki Jimny Pro, unico e inarrestabile: il prezzo in Italia

La Casa giapponese ha annunciato il ritorno del fuoristrada: l'ultracompatto è comodo per ogni passeggero

Suzuki torna ad abbracciare nel suo parco auto un fuoristrada che ha fatto la fortuna della Casa giapponese. Si tratta di Jimny Pro, in configurazione autocarro, che con due posti e un ampio vano di carico posteriore fa tornare sul mercato l’inarrestabile compatto.

Uscito di produzione nel 2020 dopo aver raggiunto importanti obiettivi, Jimny torna in strada ispirandosi ai suoi antenati. Da sempre ben visto per l’ottimo rapporto qualità-prezzo, con una dotazione di serie ricca e completa e una sicurezza attiva e passiva di altissimo livello, il compatto giapponese nella nuova versione vanta un peso ridotto, un’agilità eccezionale e la trazione integrale.

Caratteristiche uniche, come le dimensioni ultracompatte, permettono a Jimny Pro di distinguersi nel segmento dei veicoli commerciali leggeri. Lungo oltre 3 metri, il fuoristrada Suzuki è stato rinnovato con riduzione degli sbalzi e un nuovo stile degli angoli che consentono di affrontare con disinvoltura anche i terreni più accidentati, complice un’altezza minima da terra di 21 cm. Pronto ad adattarsi a qualsiasi impiego professionale, Jimny è proposto in unico allestimento a 18.700 euro IVA esclusa, 23.400 Euro IVA inclusa chiavi in mano.

Dopo il grande successo ottenuto col ritorno di Hayabusa nel settore moto, Suzuki punta con forza al nuovo lancio di Jimny sottolineandone la sicurezza. Dai fari con sistema di abbaglianti automatici “nontiabbaglio”, ai fendinebbia, passando per i sedili anteriori riscaldabili, il Cruise Control e i sistemi ADAS di assistenza alla guida, il fuoristrada della Casa giapponese è equipaggiato con dotazioni di serie al top.

La sicurezza viene resa massima anche dai sistemi che avvisano al superamento della corsia, il riconoscimento dei segnali stradali, la frenata automatica al riconoscimento dei pedoni, e il monitoraggio dei possibili colpi di sonno del guidatore. Equipaggiato con la trazione integrale 4×4 ALLGRIP Pro, che consente di inserire anche in movimento le quattro ruote motrici sui terreni a bassa aderenza, Suzuki Jimny Pro è dotato di un motore 1.5 a benzina da 102 CV. Dall’animo off-road come Vitara, il fuoristrada è comodo per ogni tipo di passeggero. I due posti anteriori offrono comfort anche a chi è più alto della media, mentre alle spalle della rete divisoria metallica è ricavato un vano da 863 litri. Gli interni, curati nei minimi dettagli, garantiscono funzionalità e resistenza.

Jimny Pro, il ritorno del fuoristrada Suzuki

Jimny Pro, adatto a ogni impiego professionale, è disponibile a partire da 18.700 euro

Jimny Pro arricchisce la linea di Suzuki ponendosi l’obiettivo di raggiungere importanti traguardi di vendita. Fiore all’occhiello dell’ultracompatto è il quadro tecnico ispirato alla tradizione off-road di Casa. Questo sistema rende il mezzo un vero e proprio compagno di viaggio insostituibile.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Suzuki Jimny Pro, unico e inarrestabile: il prezzo in Italia