Il suv low-cost Renault arriverà nel 2021

La prima auto elettrica globale arriva dalla Cina e sarà un city-suv accessibile a tutti

Renault ha già mostrato in anteprima le immagini del suo nuovo suv elettrico per tutti, un piccolo crossover a zero emissioni che prende come base la Dacia Spring e che arriverà in Europa a partire dal prossimo anno, dimostrando quanto la Casa punti sempre più sulle auto elettriche.

L’obiettivo del Gruppo Renault è infatti quello di ampliare la gamma dei veicoli a zero emissioni e non solo per il mercato cinese. In Cina, a proposito, sono stati rinnovati tutti gli incentivi volti a favorire l’acquisto di auto elettriche e si inizia finalmente a uscire dalla situazione di stallo che si era creata a causa dell’emergenza Coronavirus, la stessa che sta facendo sprofondare anche qui in Europa il mercato auto in una crisi senza precedenti.

Oltretutto, come abbiamo visto, i cinesi sono sempre più interessati alle auto e stanno quindi risollevando il settore, preferendo usare un mezzo proprio piuttosto che quelli pubblici, che prima dell’allarma epidemia di Covid-19 invece erano i prediletti nel Paese. Tornando a quello che intende fare il Gruppo Renault, sappiamo che per portare avanti il piano prodotti in Cina cederà la sua partecipazione in Dongfeng Renault Automotive Company Ltd (DRAC) a Dongfeng Motor Corporation e DRAC quindi non si occuperà più di alcuna attività legata a Renault.

renault city_k_ze

Fonte: Ufficio Stampa Renault

Per quanto riguarda invece le auto e i vari veicoli a zero emissioni, se ne occuperanno le due joint-venture eGT New Energy Automotive Co., Ltd (eGT) e Jiangxi Jiangling Group Electric Vehicle Co. Ltd (JMEV). Il settore delle auto elettriche è destinato a crescere, lo sappiamo da tempo, nonostante questo blocco totale dovuto al Coronavirus sembra che porterà dei rallentamenti sia allo sviluppo dei modelli ibridi che a quello delle nuove vetture a zero emissioni.

Renault è una delle Case auto che da sempre si distingue per il suo grande impegno nello sviluppo di veicoli elettrici, possiamo dire infatti che dal 2011 fino ad oggi, le auto a zero emissioni vendute dalla Casa a livello globale sono in tutto 270.000. Tornando alla nuova Renault City K-ZE, che ha fatto il suo debutto ufficiale durante il Salone di Shanghai 2019, possiamo dire che la sua versione definitiva di serie è stata mostrata lo scorso anno e nel 2021 arriverà in Europa, la prima auto elettrica globale: partirà direttamente dalla Cina.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Il suv low-cost Renault arriverà nel 2021