Il suv elettrico low-cost arriva in Europa

Ad agosto partiranno le prime consegne nel Vecchio Continente, la produzione è ripartita

Il mercato europeo dei suv e dei crossover (Italia compresa) sta diventando sempre più interessante, il cliente chiede in maniera più diffusa questa tipologia di veicoli. Tanti sono quindi i costruttori che competono in questa fetta di mercato, proponendo anche dei modelli elettrici, altro settore in espansione.

Oltre ai soliti brand noti nel nostro Paese, ci sono altri marchi che iniziano a farsi vedere e arrivano da lontano, è il caso del suv elettrico cinese, di cui avevamo già parlato il mese scorso, che è pronto per le consegne in Europa: inizieranno infatti ad agosto com’era stato annunciato tempo fa. Dopo l’epidemia di Coronavirus la produzione in Cina è ripresa.

Il suv di cui stiamo parlando è l’Aiways U5, che ha già ottenuto le certificazioni europee lo scorso novembre, poi ovviamente ha subito un blocco a causa della chiusura di tutti gli stabilimenti per la pandemia di Coronavirus. Oggi però abbiamo una grande notizia, entro la fine del mese di aprile, l’azienda cinese aprirà gli ordini online per il suo U5.

aiways-u5

Fonte: Ufficio Stampa Aiways

I clienti dovranno versare un anticipo per prenotare l’auto, ancora non sappiamo a quanto corrisponderà la somma, ma presto la Casa lo renderà noto. Nemmeno il prezzo è ancora noto, il fondatore di Aiways, Fu Qiang, ha fatto delle dichiarazioni che lasciano pensare a circa 25.000 euro di listino: sicuramente iper competitivo, visto i prezzi dei suv elettrici che ci sono in Europa.

Sarà interessante vedere muoversi l’offensiva, visto che non sappiamo cosa aspettarci dal mercato in Europa alla fine di questa pandemia pazzesca. Abbiamo visto in questi giorni che il mercato è in piena crisi, quali sono le proposte degli esperti per riuscire a risollevare il settore auto e anche come cambieranno le concessionarie, la loro evoluzione post-Coronavirus.

Sicuramente assisteremo ad un metodo di vendita al dettaglio contactless, lo ha comunicato la stessa Casa produttrice Aiways. Parlando di alcune caratteristiche tecniche del nuovo suv elettrico low-cost che arriva dalla Cina, possiamo dire che U5 avrà un’autonomia di circa 400 km, con un pacco batterie da 63 kWh. Il motore elettrico è da 140 kW e 315 Nm con trazione anteriore. La Casa ha dichiarato che la ricarica in corrente continua, permetterà carica rapida dal 30% all’80% in 27 minuti, in ricarica alternata con caricabatterie da 6,6 kW invece si passerà dal 20% al 100% in 8 ore. Siamo pronti a vedere approdare sul nostro mercato il nuovo suv elettrico cinese low-cost.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Il suv elettrico low-cost arriva in Europa