PROMO

SUV Citroën C3 Aircross: il SUV compatto modulare e pieno di stile

Lunga appena 15centimetri in più della C3 “standard”, Citroën C3 Aircross è un SUV modulare che offre decine di opzioni di personalizzazione

Prendete lo stile della C3 e declinatelo in versione SUV compatto: se Citroën C3 Aircross ha vinto il premio Autobest 2018 come “Best Buy Car of Europe” non è certo un caso.

Non è affatto facile, infatti, coniugare un design all’avanguardia con la comodità di un SUV lungo poco più di quattro metri. Ancor meno facile è offrirlo sul mercato con un prezzo che parte da 18.500 euro Iva inclusa.

Le già elevate possibilità di personalizzazione della C3 divengono quasi infinite in questa versione a ruote alte, che offre 85 possibili combinazioni di colore (8 colori per la carrozzeria, 2 tinte per il tetto e 4 Pack Color) e 5 tipi di ambiente interno mantenendo uno stile che evoca robustezza e ispira sicurezza grazie al frontale rialzato, la posizione di guida alta e una robusta dotazione di tecnologie di assistenza alla guida.

Ma il SUV C3 Aircross si distingue nel segmento B-SUV non solo per il design esterno: a fare la differenza è anche il comfort interno, che risponde ai canoni del programma Citroen Advanced Comfort. Nulla è stato tralasciato: i sedili hanno sedute larghe e generose, le sospensioni si adattano ad ogni condizione di guida e l’abitacolo brilla per isolamento acustico.

Interessante l’abitacolo, dove Citroën offre al cliente 5 possibili “armonie”. L’ambiente di serie punta tutto sull’essenzialità, la pulizia e non distrae il guidatore. L’ambiente “Metropolitan Grey” aumenta la luminosità dell’abitacolo, con tonalità chiare e tessuti accoglienti. L’ambiente Hype Colorado offre un prezioso connubio di toni caldi, un tocco morbido e un design bicolore sul volante. Con l’ambiente Hype Mistral si sale di gamma: rivestimenti in pelle nera e decorazione della plancia in TEP e metallo satinato. Infine, l’Urban Red mette in risalto la tecnologia di bordo con il suo contrasto tra colori scuri e l’arancione delle impunture dei sedili in tessuto Quartz Dark Grey.

SUV C3 Aircross, poi, è altamente modulare. È lungo appena 15 centimetri in più di C3 (4.154 millimetri, per la precisione), quanto basta per offrire spazio e comodità anche a chi viaggia sul sedile posteriore ma non troppo per muoversi comodamente in città. Spazio anche per i bagagli: 410 litri con i sedili alzati, che diventano 520 litri facendoli scorrere in avanti e 1.289 litri con il divanetto abbattuto. Ma gli ingegneri Citroën hanno fatto anche di più: il sedile passeggero anteriore può essere ripiegato a “tavolino” e, in questa modalità, C3 Aircross offre una lunghezza di carico di 2,40 metri.

L’ennesima conferma di quanto Citroën abbia lavorato in fase di progettazione per creare un SUV compatto ma modulare, in grado di sfruttare al meglio lo spazio interno per rispondere alle esigenze di chi lo vive tutti i giorni e in tutte le condizioni. Dall’asfalto cittadino al fuoristrada leggero, dove si fa sentire il Grip Control con Hill Assist Descent Control. E, a proposito di sistemi e tecnologie di assistenza alla guida, su SUV C3 Aircross troviamo l’Active Safety Brake, la commutazione automatica dei fari abbaglianti e anabbaglianti, quando vengono rilevati altri veicoli, e il riconoscimento dei limiti di velocità tramite i segnali stradali.

Questo SUV compatto Citroën è disponibile con motori benzina PureTech (110 e 130 CV) e diesel BlueHDi (100 e 120 CV). Il cambio automatico EAT6 con sistema Stop & Start è disponibile sulle motorizzazioni benzina PureTech 130 e BlueHDi 120.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI SUV Citroën C3 Aircross: il SUV compatto modulare e pieno di stile