Strategia Bentley: conferma il passaggio alla completa elettrificazione

Bentley Motors ha delineato i piani per diventare un leader globale nella mobilità di lusso sostenibile

La Casa svela nuovi dettagli della sua strategia Beyond100; con la promessa di offrire un lusso veramente sostenibile, Bentley reinventerà ogni aspetto della sua attività per diventare un’organizzazione carbon neutral (a emissioni zero) mentre entra nel suo secondo secolo di vita.

L’obiettivo è guidato da un programma di trasformazione in tutte le operazioni e i prodotti Bentley. Ciò include il passaggio della gamma a modelli esclusivamente ibridi plug-in (come la Bentayga) o elettrici entro il 2026 e solo veicoli 100% elettrici entro il 2030. L’annuncio evidenzia i piani di Bentley di fornire una mobilità straordinaria per il prossimo secolo, evolvendosi dal più grande produttore mondiale di motori a benzina a 12 cilindri a non avere più motori a combustione interna entro un decennio, reinventandosi come leader nella mobilità di lusso sostenibile.

Il piano strategico Beyond100 è un’estensione di due decenni di lungimiranza, innovazione e risultati. Ben consapevole di dover considerare il suo impatto ambientale, sociale ed economico, Bentley ha trasformato il suo quartier generale nella fabbrica di auto di lusso a emissioni zero. Il marchio è cresciuto fino a operare in più mercati che mai, creando un modello di business a lungo termine, coerente e sostenibile, una base veramente solida.

Beyond100 bentley elettrica

Fonte: Ufficio Stampa Bentley

Adrian Hallmark, Presidente e Amministratore delegato di Bentley Motors, ha dichiarato: “Dal 1919 Bentley definisce il gran turismo di lusso. Essere in prima linea nel progresso fa parte del nostro DNA: i Bentley Boys originali erano pionieri e leader. Ora, guardando oltre il primo secolo di storia, continueremo a essere protagonisti reinventando l’azienda e diventando il punto di riferimento mondiale nel settore delle auto di lusso. Questo cambiamento include, ma va anche oltre, i nostri prodotti, offrendo un cambio di paradigma in tutta la nostra attività, con credibilità, autenticità e integrità. Entro un decennio, Bentley si trasformerà da un’azienda centenaria di auto di lusso in un nuovo modello di comportamento sostenibile e totalmente etico per il settore”.

L’obiettivo di Bentley di diventare un marchio di auto di lusso a emissioni zero entro il 2030 sarà affiancato anche da un programma di sostenibilità strutturato a livello aziendale. Ciò include lo sviluppo di modelli elettrificati su tutta la gamma e ulteriori miglioramenti sul suo impatto ambientale operativo, quello della sua catena di fornitura di primo livello e la collaborazione con la sua rete di rivenditori. L’approccio di Bentley alla ridefinizione del proprio modello di business si baserà sul suo viaggio accelerato verso l’elettrificazione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Strategia Bentley: conferma il passaggio alla completa elettrificazion...