Ssangyong Korando, il nuovo suv della Casa coreana

Il suv di taglia media è stato rinnovato completamente, più robusto esteticamente e più tecnologico di sempre

Ssangyong Korando è il suv coreano di grande successo che giunge oggi al quarto atto dal suo lancio sul mercato. La nuova serie ha un profilo più slanciato, il design della carrozzeria e gli interni trasmettono la voglia e le caratteristiche con cui l’auto di nuova generazione vuole distinguersi dal passato.

La nuova edizione 2020 ha un aspetto del tutto personale, nonostante abbia ripreso alcuni tratti della Tivoli e anche della Rexton. La Casa si impegna per presentare quindi una vettura innovativa e questo lo vediamo anche negli interni della nuova Ssangyong Korando. L’abitacolo è spazioso anche nella zona posteriore e per quanto riguarda il bagagliaio.

La realizzazione degli interni è di grande stile, dall’aspetto gradevole e dall’arredamento molto apprezzato, i materiali utilizzati sono piacevoli sia alla vista che al tatto. Ci sono versioni più accessoriate che offrono maggiore comfort, ma all’interno di una Korando non manca proprio nulla. Tutte le vetture di serie infatti propongono tecnologie avanzate come il display multimediale touch da 8 o 9 pollici integrato con connettività Apple CarPlay e Android Auto, la strumentazione digitale configurabile da 10.25 pollici (dal secondo livello di allestimento), la completa suite di ADAS.

Per quanto concerne invece le varie motorizzazioni, debutteranno presto le versioni Gpl e full electric della nuova Ssangyong Korando, insieme alla mild-hybrid, al momento invece vediamo il modello turbo benzina 1.5 litri con 163 cavalli di potenza, il turbodiesel 1.6 litri con 136 cavalli di potenza, entrambi proposti sia con cambio automatico a sei marce che con trazione integrale. Gli allestimenti proposti sono Road, Dream, Icon e Premium e il prezzo di listino parte da 25mila euro, fino ad arrivare a 40.000 euro.

ssangyong_korando

La versione diesel con cambio automatico e quattro ruote motrici offre una guidabilità molto piacevole, infatti la fluidità dell’erogazione, che mimetizza la potenza non proprio eccezionale rispetto alla cilindrata del motore, e il comportamento rassicurante in qualunque condizione, insieme al prezzo di 38.000 euro, sono caratteristiche di gran lunga apprezzate dalla clientela. Oltretutto i consumi sono abbastanza ridotti e rendono l’auto ottimale anche sotto quel punto di vista, riesce a registrare infatti una percorrenza media di 20 km con un litro di gasolio. Un ottimo suv sia per quanto riguarda le linee estetiche accattivanti che per quanto riguarda la connettività, la tecnologia a bordo, i consumi, i prezzi e il comfort.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ssangyong Korando, il nuovo suv della Casa coreana