Smart, l’ultima versione speciale dà l’addio ai motori a combustione

Nel 2020 Smart passerà completamente all’elettrico eliminando ogni altra motorizzazione

Smart il prossimo anno sarà la prima Casa automobilistica al mondo a passare totalmente dai motori a combustione agli elettrici.

Prima di dire addio alle propulsioni classiche, il brand ha deciso di lanciare un’edizione esclusiva e rigorosamente limitata di vetture col motore a combustione, la Smart Final Collector’s Edition. Prima di diventare completamente elettrica, Konstantin Grcic ha realizzato questi esemplari unici per i più ardenti collezionisti. Smart è sinonimo di mobilità innovativa da oltre due decenni, questa limited edition segna l’inizio di una nuova era e 21 anni di spirito pionieristico.

Per quest’edizione speciale Smart sta collaborando con il designer industriale di fama internazionale Konstantin Grcic, per creare un’opera d’arte contemporanea adatta alla strada. L’edizione è incentrata sull’idea di 21 anni di Smart, 21 veicoli, una storia di vetture sempre un passo avanti. Le auto della collezione limitata, progettate da Konstantin Grcic e realizzate in collaborazione con Brabus, lasceranno la fabbrica nell’agosto 2019, offrendo ai collezionisti e ai veri fan un’occasione unica.

Prima che Smart apra il capitolo della mobilità elettrica ecco quindi l’edizione speciale che commemora qualcosa di unico e celebra la vettura. Il brand vuole continuare a dare la propria idea di libertà, grazie a un’auto che permette di infrangere i confini e mostrare il proprio lato ribelle. La Final Collector’s Edition porta quest’idea essenziale, anche secondo quanto è stato affermato proprio da Konstantin Grcic.

Smart Final Collector's Edition

L’auto si presenta in due colori divisi da una sorta di spartiacque, che segna l’inizio di una nuova. La combinazione di tinte è anche un omaggio alla prima generazione di Smart, si passa dal frontale brillante giallo fino al retro nero opaco. Il giallo utilizzato è basato sulle origini di Smart, importante per questa edizione speciale. Nel lancio di Final Collector’s Edition, Smart resta fedele al suo ruolo pioneristico. Il marchio intelligente non ha alcun rivale nel modo in cui fornisce risposte sempre pronte alla crescente urbanizzazione e in come offre soluzioni innovative per rendere la vita in città più facile e più attraente.

Da questo mese Smart ha deciso di porre fine alla produzione della versione a benzina. Con la conversione del marchio in full electric, la Casa vuole inaugurare un nuovo capitolo di una lunga storia di successi. Smart porta i valori della mobilità sostenibile sempre in alto, per estendere il piacere di guidare 100% elettrico. Daniel Lescow, head of brand and product management di Smart dichiara: “Smart è sempre molto più di un’auto, rappresenta la grande visione delle nuove forme di mobilità urbana del futuro”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Smart, l’ultima versione speciale dà l’addio ai motori a&...