Il concept del primo SUV Smart debutterà a settembre

La Casa è pronta a entrare nel mercato delle compatte con un modello rivoluzionario e totalmente elettrico

Un cambio di paradigma, una rivoluzione in atto per Smart che dalla piccola Fortwo è pronta al grande salto. Si avvicina sempre più, infatti, l’arrivo di un SUV firmato dalla Casa tedesca che, volendo sfruttare il trend di mercato che vede le compatte in forte ascesa, ha intenzione di svelare il concept del modello nei prossimi mesi.

L’idea di un crossover made in Boblingen era stata ipotizzata più volte nel corso degli ultimi anni, ma il passo decisivo sarebbe stato compiuto negli ultimi mesi quando Daniel Lescow, vicepresidente delle vendite globali del marchio, ha dato la scossa finale al cambiamento confermando che il progetto è già stato abbozzato. Inoltre, cavalcando l’onda della novità, il primo SUV della Casa sarà elettrico e altamente tecnologico.

Tra i corridoi del Gruppo Daimler AG si discute sui dettagli e su quel che sarà il nuovo SUV Smart, da sempre habitué di veicoli piccoli e agili su strada. Il cambio di vedute, però, viene fatto con cognizione di causa. Lo stesso Lescow, sulla piattaforma professionale LinkedIn, ha annunciato che il modello sarà frutto di un lavoro condiviso: “Alcuni saranno sorpresi nell’apprendere che Smart farà un SUV completamente elettrico. Sarà un veicolo spazioso, ma di dimensioni compatte, e sancisce l’inizio di una joint venture tra Mercedes-Benz e Geely”.

Il veicolo, che sta prendendo forma nella progettazione interna, potrebbe essere svelato a breve. Come lo stesso Lescow ha ammesso, infatti, il lancio sul mercato sarebbe previsto nel 2022. Per svelare il concept, però, si aspetterebbe l’IAA di Monaco a settembre, nel quale Smart è pronta a sorprendere tutti.

A Boblingen discutono di specifiche e dettagli, i progettisti lavorano in gran segreto al crossover, che fin qui è stato chiamato “HX11”. “Siamo convinti che il nostro nuovo SUV si affermerà rapidamente come leader nel segmento e guiderà una trasformazione nel significato e nell’aspetto di uno stile di vita urbano ed elettrico” ha scritto Lescow su LinkedIn, motivo per il quale la declinazione elettrica sarà una svolta decisiva per il nuovo modello.

Il concept nel nuovo SUV Smart

Il nuovo SUV Smart potrebbe essere presentato all’IAA di Monaco a settembre

Secondo quanto trapelato fin qui, l’intenzione della Casa tedesca sarebbe quella di equipaggiare il crossover con un motore elettrico montato posteriormente con potenza di 268 CV. La batteria, che sarà agli ioni di litio, conterà su una capacità inferiore ai 70kWh, assicurando un’autonomia di oltre 500 km.

La nuova cinque posti, la più grande mai progettata da Smart, dovrebbe misurare all’incirca 4 metri e andrà ad ampliare la linea dei veicoli del brand che hanno conquistato il cuore dei clienti. Dalla joint venture Mercedes-Geely sono arrivati anche ordini specifici sui lavori: Mercedes-Benz si occuperà del design, la holding cinese invece guiderà lo sviluppo e la produzione. Stando a quanto trapela, il SUV prenderà vita in uno stabilimento nella città cinese di Xi’an e sarà basato sulla piattaforma elettrica SAE di Geely.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Il concept del primo SUV Smart debutterà a settembre