Skoda Superb, in arrivo la prima elettrificata della Casa

Il prototipo della vettura ibrida sta terminando i test e verrà presentata a marzo al Salone di Ginevra

La Casa ceca continua a far parlare di sé e inizia a svelare le immagini del prototipo della versione 2019 di Skoda Superb.

Dopo il successo ottenuto e le nuove versioni di Kodiaq e Karoq, Skoda ha realizzato il prototipo di questo nuovo mezzo, per presentarlo a marzo in occasione dell’importantissimo Salone dell’Automobile di Ginevra, uno degli appuntamenti più attesi dell’anno. È ancora in fase di test ma sul web sono apparse alcune foto, tra l’altro ben poco camuffate, che hanno dato il via alle prime indiscrezioni sul modello, che presto vedrà il suo debutto e entro l’estate la vendita sul mercato.

Per quanto riguarda l’estetica, quello che si riesce a percepire è che la linea laterale non è stata modificata. Forse perché si tratta di un semplice aggiornamento, e quindi continua a mantenere quella della versione attuale di Skoda Superb. Il facelift infatti non prevede modifiche ai parafanghi e alle portiere, che richiederebbero delle spese troppo alte per quello che è l’intento della Casa oggi.

Nonostante le pellicole applicate davanti, sul tappo per il gancio di traino e sui sensori di parcheggio anteriori, si riesce a percepire che potrebbero essere installati dei nuovi gruppi ottici anteriori full Led al posto degli Xenon, che andranno ad unirsi con i lati della griglia. In questo modo la fascia frontale acquisterebbe un aspetto più imponente e ampio sul paraurti, avvicinandosi all’estetica proposta sulla Skoda Fabia e sulle sorelle di successo Karoq e Kodiaq.

Novità anche nei fari dietro, che sono stati ridisegnati e anch’essi sostituiti con la tecnologia full Led. Dalle mimetizzazioni non è facile capire se è presente una cromatura tra i fari e il portellone oppure se Skoda ha optato per l’inserimento delle strisce di luce a tutta larghezza, l’ipotesi più accreditata. Quasi nessun cambiamento previsto invece per gli interni, la nuova Skoda Superb Facelift 2019 sarà pressoché uguale alla versione precedente, solo con il sistema multimediale Columbus con display touch screen da 9.2’’.

La novità più importante riguarda invece la motorizzazione, potrebbe essere inserito un propulsore super potente 2.0 TSI da 276 Cv e la grandiosa novità della Casa, la versione ibrida plug-in, il primo modello elettrificato di Skoda.

MOTORI Skoda Superb, in arrivo la prima elettrificata della Casa