Skoda Scala, un nome una garanzia: pronta a scalare la vetta del successo

Rompe gli schemi la nuova vettura MY 2019 della Casa, una Skoda come non si era mai vista

Rispetto alle altre macchine proposte da Skoda, Scala rivoluziona tutto in ambito di stile e connettività, pronta a stupire.

Ci lascia a bocca aperta la Casa boema, lanciando una macchina che già dal nome rivela immediatamente per quale obiettivo è stata concepita. Scalare la vetta del successo, competere con le altre compatte stilose presenti sul mercato dell’automotive, con un’immagine del tutto nuova. E quindi, su uno scenario che ormai è quasi completamente occupato dai suv, i mezzi più amati e acquistati oggi in tutto il mondo, vediamo farsi largo questa berlina compatta, un must per Volkswagen grazie a Golf, la cugina di Skoda, dall’innegabile successo.

La piattaforma utilizzata per la realizzazione è la MQB A0, e anche da questo punto di vista si legge quanta sia la voglia della Casa boema di riuscire a conquistare anche quegli automobilisti che non hanno mai degnato a Skoda nemmeno uno sguardo.

La nuova Scala arriva dopo il lancio di un Suv eccezionale, presenta un abitacolo molto spazioso e confortevole, grazie al passo di 2.646 mm e alla sua lunghezza di 4.3 metri. Nuova ampiezza anche per il bagagliaio, che vanta una capacità di carico in grado di arrivare fino a 1.410 litri. La rivoluzione che porta Skoda Scala riguarda praticamente ogni aspetto della vettura. Si nota anche negli interni inediti, nei gruppi ottici full Led sia anteriori che posteriori e il debutto del Virtual Cockpit da 10.25’’, insieme al display touchscreen montato al centro della plancia. Sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione, varietà di motorizzazioni disponibili molto ampia.

Active, Ambition, Sport e Style sono gli allestimenti in cui sarà disponibile la nuova vettura, con un Infotainment di ultima generazione che consente di essere sempre on-line e di aprire e chiudere la macchina a distanza usando lo smartphone. Ancora nessuna informazione sui prezzi, restiamo in attesa. L’unica cosa che la Casa lascia intendere è che vuole allinearsi in tutto e per tutto alla concorrenza più qualificata, quindi anche in questo ambito sarà così. Probabilmente si partirà da circa 19.000 euro. Quello che sappiamo oggi in campo di sicurezza, inoltre, è che la nuova auto della Casa boema monterà, su tutti gli allestimenti, di serie, il cruise control adattativo, la frenata automatica d’emergenza e il sistema di mantenimento in corsia.

skoda scala

MOTORI Skoda Scala, un nome una garanzia: pronta a scalare la vetta del ...