Skoda Octavia e Rapid GreenLine, cresce la famiglia “Green”. Foto

Due nuovi modelli con consumi molto bassi per fare bene all'ambiente e al portafoglio

Anche Skoda si allinea con le altre case automobilistiche e mette su una linea di auto "verdi", aggiungendo alla famiglia GreenLine i modelli Octavia GreenLine e Rapid GreenLine, berlina e Spaceback.

Gli obiettivi sono due: fare del bene all’ambiente e ridurre in modo significativo i costi di gestione.

L’Octavia GreenLine è equipaggiata con il 1.6 TDI da 110 CV, con cambio manuale a 6 rapporti e permette un consumo medio di soli 3,3 l/100 km, con emissioni di CO2 pari a 87 g/km.

La Rapid GreenLine invece nonostante la potenza inferiore, (monta sempre il diesel 1.6 TDI ma nella versione da 90 CV), consuma un po’ di più:  3,8 l/100 km, con emissioni di CO2 corrispondenti a 99 g/km.

Per entrambi modelli ci sono nuovi particolari aerodinamici e optional per risparmiare come il sistema Start/Stop o il recupero di energia in frenata.

La Rapid GreenLine berlina ha un prezzo base di 18.720 euro, mentre la Spaceback costa 19.450 euro. La Octavia GreenLine parte invece da 23.300 euro.

La famiglia Green di Skoda dove erano già presenti anche la Fabia, la Rooomster e la Yeti, si può dire ora più completa.

(a cura di OmniAuto.it)
 


 

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Skoda Octavia e Rapid GreenLine, cresce la famiglia “Green&#8221...