Stiamo preparando il nuovo listino auto di Virgilio Motori con tante novità. Torna a trovarci a breve.

Skoda: curiosità, storia e scheda della casa automobilistica

La storia del marchio Skoda, industria di oltre cortina, che produce vetture oggi competitive e collabora con marchi importanti

Emil Skoda, ingegnere ceco, dipendente di una fabbrica metallurgica, nel 1869 la rileva cercando di convertire le produzioni belliche in produzioni civili. Ottiene accordi con la Spagna e così il suo Paese inizia una collaborazioni col Paese iberico, montando le carrozzerie sui telai delle auto prodotti in Spagna. Nasce l’industria automobilistica Skoda, che farà epoca.

Questo primo esperimento però non risulta vincente e soltanto nel 1930, quando si deciderà di costruire auto più popolari come la 432, ben distante dall’attuale Skoda citigo, che tutti conosciamo e siamo abituati a vedere sulle nostre strade.

Non dobbiamo dimenticare che questo grande progetto imprenditoriale nasce in un Paese dell’Est, che viene assoggettato all’Unione Sovietica. Le sue produzioni convertite in belliche e il suo assetto nazionalizzato. Questo impedisce al marchio di crescere e di stare al passo coi tempi. Soltanto negli anni Ottanta, con l’apertura socio politica ai Paesi dell’Est, finalmente il marchio Skoda inizia a decollare, aggiornandosi nelle produzioni e negli stili. la trazione da sempre posteriore diventa più attuale e viene convertita in anteriore. Iniziano collaborazioni con altri grandi marchi europei come Volksswagen, che assorbirà il gruppo Skoda nel 2000.

Oggi il gruppo Skoda produce macchine di successo come la Citigo, compatta, dalla linea decisa, i fari anteriori di carattere. La Skoda Citigo è una berlina spaziosa ed elegante dai consumi ridottissimi, definibile appunto la city car per eccellenza. Poi abbiamo la Skoda Fabia, socievole, grazie alla connettività Smartlink, sicura, con il sistema di asciugatura freni, estroversa con 125 combinazioni cromatiche. La Skoda Superb, con nuovi motori dalle incredibili prestazioni, dagli interni lussuosi e pieni di comfort, dal design elegante, di carattere, innovativo.

La Skoda Yeti, che è un suv moderno, urbano, elegante ed agile, che si muove su ogni tipo di strada. Dal frontale oggetto di un accattivante restyling, che le dona un ‘immagine moderna e decisa. Al primo posto negli obiettivi dell’azienda, tutto ciò che riguarda la sicurezza, su tutti i modelli Skoda non si risparmia ed investe tantissimo. Maggiori sistemi di stabilità ed ampliamento del campi visivi, potenziamento dei fari con gruppi a led, sicurezza passiva con integrazioni di air bag, sono solo alcuni degli accorgimenti che hanno fatto attribuire alla nuova Skoda Yeti, per esempio le cinque stelle nel test Euro NCAP.

Guarda tutte le schede auto, la storia e le curiosità di tutte le altre case automobilistiche consultando questo elenco alfabetico:

AbarthAlfa Romeo, Alpine, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Cadillac, Chevrolet, Chrysler, Citroën, Dacia, Daihatsu, Dodge, DR, DS, Ferrari, Fiat, Fisker, Ford, Gonow, Great Wall, Honda, Hummer, Hyundai, Infiniti, Isuzu, Jaguar, Jeep, Kia, Lada, Lamborghini, Lancia, Land Rover, Landwind, Lexus, Lotus, Mahindra, Martin Motors, Maserati, Maybach, MazdaMcLaren, Mercedes, MG, Mini, Mitsubishi, Morgan, Nissan, Opel, Pagani, Peugeot, Porsche, Qoros, Renault, Rolls-Royce, SeatSmart, Ssangyong, Subaru, Suzuki, Tata, Tesla, Toyota, Volkswagen, Volvo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Skoda: curiosità, storia e scheda della casa automobilistica