SEAT Leon, sul mercato la versione a metano: il prezzo

Con il 2021 arriva la nuova SEAT Leon TGI, la Casa inizia l’anno all’insegna delle motorizzazioni alternative

Accanto al debutto delle inedite versioni eTSI mild hybrid ed e-HYBRID plug-in, SEAT presenta Leon anche con l’apprezzata motorizzazione TGI alimentata a metano. Con la base clienti più giovane del mercato e più di 2,4 milioni di unità vendute delle tre precedenti generazioni, la nuova Leon lancia SEAT in un ecosistema fatto di propulsioni ibride, servizi di connettività e nuove tecnologie.

SEAT light Concept rende il design inconfondibile, l’auto ha tutte le caratteristiche per ritagliarsi un ruolo da protagonista in un sotto-segmento caratterizzato da un cliente che ha voglia di sportività e del dinamismo tipico delle berline compatte, ora anche a metano.

La nuova SEAT Leon (proposta lo scorso anno nella versione ibrida) nella versione a metano monta il motore 1.5 TGI in grado di sprigionare 130 CV di potenza, abbinato al cambio automatico DSG 7 marce. L’auto integra tre serbatoi per il metano con un volume netto complessivo di 17,3 kg, che garantiscono un’autonomia di 440 km a metano, che arriva a 600 km grazie anche al serbatoio di benzina da 9 litri.

L’omologazione della quarta generazione di Leon, nella versione TGI a metano, comporta importanti benefici fiscali e vantaggi (come l’accesso in zone urbane con stringenti vincoli). Il motore 1.5 TGI utilizza il ciclo Miller, che consente di ottimizzare prestazioni, consumi e emissioni. SEAT Leon 1.5 TGI 130 CV DSG è disponibile in abbinamento a tutti gli allestimenti presenti in gamma ed è già ordinabile con un prezzo a partire da 21.550 euro o da 159 euro al mese e un anticipo di 4.050 euro.

SEAT Leon TGI, la variante a metano

SEAT presenta la nuova Leon TGI, la versione a metano

Forte del successo riscosso dalla campagna SEAT Senza Impegno dell’estate con il SUV compatto Arona (il primo SUV a metano al mondo) come protagonista, SEAT Italia inizia il 2021 spingendo le motorizzazioni alternative della quarta generazione di SEAT Leon. Così, i clienti SEAT possono fruire dei vantaggi della gamma ibrida di nuova SEAT Leon, il modello con la base clienti più giovane del mercato, grazie alla formula Senza Impegno a partire da 299 euro al mese (TAN 4,99% – TAEG 6,02%) con anticipo zero, senza alcun tipo di vincolo. Dopo il primo mese infatti il cliente può decidere di restituire l’auto senza penali, e con una dotazione che include fari a LED, SEAT Virtual Cockpit, cerchi in lega da 16”, Climatronic e Front e Lane Assist.

La nuova SEAT Leon TGI per il 2021

La nuova versione a metano di SEAT Leon

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI SEAT Leon, sul mercato la versione a metano: il prezzo