Seat Ibiza, la best seller spagnola si rinnova

Seat ha avviato un restyling di Ibiza, l'auto che in oltre 35 anni ha venduto oltre 6 milioni di esemplari

La Seat Ibiza, auto di punta della casa automobilistica iberica, si è completamente rinnovata nell’equipaggiamento e nel design rimanendo pur sempre fedele alle sue origini, che in oltre 35 anni – dal 1984 ad oggi – ha raggiunto la vendita di oltre sei milioni di unità. La nuova vettura sarà disponibile nel mercato europeo dal mese di agosto.

Dal punto di vista esterno, la nuova Seat Ibiza continua ad essere ammirata ed acquistata proprio per il suo design, poiché questo modello mantiene sostanzialmente le dimensioni del prodotto tradizionale: ruote agli estremi che attribuiscono alla vettura stabilità ed un carattere sportivo e balzi ristretti con un passo più lungo.

Le qualità dinamiche del veicolo vengono sottolineate dalla presenza dei fari anteriori totalmente a LED, mentre sulla parte posteriore spicca il brand “Ibiza” che rende l’automobile immediatamente identificabile già alla prima occhiata. I cerchi, inoltre, passano da 15 a 18 pollici con l’introduzione di nuove cromature.

La nuova Seat Ibiza avrà un prezzo di listino a partire da 13.900 euro e sarà disponibile con la motorizzazione bifuel benzina e metano (da 80 a 150 Cv) in 4 allestimenti differenti allo scopo di soddisfare ogni esigenza dei clienti: Business, FR, Reference e Style.

Venendo agli interni, nel mezzo dell’abitacolo i progettisti hanno inserito il nuovo sistema di infotainment con lo schermo sospeso di serie e più grande del 20% che misura 8,25 pollici. Su richiesta, i clienti potranno migliorare la propria esperienza con il navigatore satellitare o il Seat Virtual Cockpit da 9,2 o 10,25 pollici rendendo, di fatto, la vettura totalmente digitale secondo i principi dell’industria spagnola.

Seat Ibiza

La nuova Seat Ibiza, un design moderno e accattivante

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Seat Ibiza presenta diversi tipi: l’entry level 1.0 MPI con tre cilindri ed 80 CV (59 kW); 1.0 TSI tre cilindri che produce una potenza di 95 CV (70 kW) e viene venduto con cambio manuale a 5 marce. Per chi volesse optare per le 6 marce, la potenza aumenta a 110 CV (81 kW). Seat offre inoltre il 1.5 TSI quattro cilindri che sviluppa 150 CV (110 kW) in aggiunta al cambio automatico con sistema a doppia frizione DSG che permette la gestione attiva dei cilindri e contribuendo all’ottimizzazione dell’efficienza ed alla riduzione dei consumi. Per finire, tra la gamma 1.0 TGI a tre cilindri, Ibizia viene offerta con cambio manuale a 6 marce, con una potenza di 90 CV (66 kW). Non si conoscono ancora i prezzi di listino delle varianti, ma se si tiene come riferimento il mercato inglese, si può considerare una media da 16.900 a 21.000 euro circa per i modelli più completi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Seat Ibiza, la best seller spagnola si rinnova