PROMO

SEAT Arona TGI a metano: autonomia, prestazioni e rispetto per l’ambiente

Potenza, comfort e una guida sportiva, queste sono le caratteristiche che si chiedono a un SUV. Oggi, però, si pretende che tutto ciò si accompagni al rispetto per l’ambiente. Proprio per soddisfare i più esigenti al volante è nata la Nuova SEAT Arona TGI a metano.

Sostenibilità e autonomia

Perché un SUV a metano? Semplice, il metano è un’energia alternativa sostenibile che non deriva dal petrolio e che ha il grande vantaggio di sfruttare una tecnologia che esiste già. I benefici per l’ambiente sono notevoli: quasi 25% di CO2 in meno rispetto alla benzina, e praticamente nessuna emissione di particolato. Anche chi pensa che il futuro sia delle auto elettriche, rimarrà conquistato dal gas naturale, una risorsa che può essere usata fin da subito. Non è necessario aspettare il futuro e la completa elettrificazione della mobilità per prendersi cura dell’ambiente: con il metano la soluzione sostenibile è già alla portata di tutti.

Nessun compromesso poi sul fronte della resa. Il metano non è solo un’alimentazione ecologica ma anche economica: il rifornimento, consente un risparmio del 50% rispetto alla benzina e del 43% rispetto al Diesel. Non solo, il gas naturale compresso è più efficiente di Diesel, benzina e GPL: l’energia generata con 1 kg di metano equivale infatti a 2 litri di GPL, 1,3 litri di Diesel e 1,5 litri di benzina.

E l’autonomia? Anche su questo fronte, si può stare tranquilli. La nuova SEAT Arona TGI utilizza principalmente il metano come carburante ma è dotata di un piccolo serbatoio per la benzina, che entra in funzione solo in caso di esaurimento del gas o per l’avviamento in condizioni climatiche rigide. Le dimensioni del serbatoio a benzina non superano i 15 litri. Viene da sé che disporre di due carburanti significa poter contare su di una maggiore autonomia. Il metano garantisce 400 km di autonomia; il serbatoio a benzina altri 160 km, per un totale di 560 km da percorrere in tutta serenità. Tra l’altro il passaggio da un’alimentazione è così fluido da essere impercettibile per chi è alla guida.

Prestazioni da SUV

Chi sceglie un SUV, vuole potenza, dinamicità, accelerazione: i 90 cavalli di potenza e i 160Nm di coppia disponibili già a 1800 giri/min permettono a chi è al voltante della Nuova SEAT Arona TGI a metano di poter avere una guida che regala grandi soddisfazioni sia in città, sia nei tratti extraurbani e sulle medie e lunghe percorrenze.

Disponibile in quattro diversi allestimenti, Reference, Style, Xcellence, FR, il prezzo chiavi in mano parte da 18.800 euro. Nuova Arona TGI può inoltre godere delle agevolazioni fiscali destinate alle auto con omologazione monofuel, che si traduce in una riduzione del bollo auto del 75%, con ulteriori incentivi su base regionale. Ciò rende la scelta di Nuova SEAT Arona TGI un acquisto intelligente anche sotto il profilo dei costi.

Per la vostra sicurezza e quella di chi vi circonda, il front assist con frenata di emergenza automatica e il sistema di protezione pedoni sono di serie su tutte le versioni. E siccome la comodità è l’unico lusso a cui non bisogna rinunciare, di serie per alcune versioni  e su richiesta per altre, si può contare sul navigatore satellitare con touch screen 8” e la retrocamera e sistema di parcheggio automatico Park Assist.

La Nuova SEAT Arona TGI è perfetta per chi cerca un SUV pratico e perfettamente personalizzabile, perché non è il guidatore a doversi adattare alla propria auto, ma l’auto a soddisfare i gusti e le esigenze di chi la guida. Curiosi di provarla? Richiedete un test drive qui

In collaborazione con SEAT

MOTORI SEAT Arona TGI a metano: autonomia, prestazioni e rispetto per l&#8217...