Salone di Parigi: Smart open-air, nuova soluzione più cool e estroversa

Nei prossimi giorni vedremo la nuova versione della Smart, la show car ridotta all’essenziale e moderna

Smart è sempre stata un’auto cool e unica e anche questa volta sottolineerà queste sue particolarità al Salone di Parigi.

Durante la kermesse francese infatti vedremo ospite questa nuova versione, ridotta all’essenziale. Rispecchierà la mobilità del futuro, alimentata infatti da propulsione elettrica, e sarà completamente aperta, l’immagine fresca del piacere della guida in città. Dal 4 al 14 ottobre Smart Forease si presenterà in tutto il suo splendore, col suo carattere estroverso e la sua semplicità, il veicolo perfetto per viaggiare senza stress.

Dagli studi Smart Crossblade del 2001 e Smart Forspeed di dieci anni dopo è nato questo nuovo modello Forease, che unisce il fascino e l’unicità della macchina con la gioia di vivere in maniera sostenibile. L’abitacolo è completamente open-air, affacciato sull’esterno, grazie all’assenza del tetto e alla riduzione della misura della lunghezza del parabrezza.

Per quanto riguarda gli esterni, la carrozzeria brilla grazie alla colorazione bianca metallizzata, unici i dettagli in stream green e la cellula tridion in argento opaco. Apprezzabile il modo in cui Smart trasmette la sua semplicità e il piacere della guida urbana, grazie al motore 100% elettrico, un passo importante verso quelle che saranno le vetture del futuro.

Katrin Adt, che da ottobre sarà la nuova responsabile Smart, ha anticipato questi dettagli dell’auto che presto sarà presentata ufficialmente al Salone di Parigi. Invece Gorden Wagener, responsabile design di Daimler A, ha dichiarato quanto Smart Forease sia caratterizzata da un design semplice, essenziale e puro, e quanto sia in grado di comunicare il suo stile unico e personale, espressione di libertà e eleganza.

Smart EQ ForTwo cabrio è l’auto su cui si basa questa nuova versione, design rigorosamente aperto e sicurezza garantita dalle due cupole dietro i sedili. Contrasto cromatico tra interni e esterni, che nel concept open-air si fondono, l’abitacolo concorre infatti a creare l’effetto dell’esterno della vettura, con elementi tecnici unici. Tra questi vediamo i due display circolari dove si possono visualizzare anche i contenuti dell’app Ready To, che al suo interno fornisce una grande varietà di servizi innovativi. Sound perfetto per ascoltare la musica e per telefonare, grazie all’ottimo impianto audio, integrato a vista nella parete posteriore della plancia, elementi che sottolineano il carattere cool e giovanile della Smart Forease.

Importante nota di merito alla Casa, Smart è il primo brand sul mercato automobilistico che convertirà tutti i modelli dell’intera gamma in elettrico entro il 2020.

nuova smart forease

MOTORI Salone di Parigi: Smart open-air, nuova soluzione più cool e est...