Salone di Ginevra, Subaru presenta il nuovo crossover aggressivo

Il nuovo piccolo crossover di Subaru verrà presentato in anteprima mondiale alla tanto attesa kermesse svizzera

Subaru sarà presente al Salone di Ginevra 2019 con delle novità green e anche con l’inedito crossover di ultima generazione.

Il tanto atteso evento svizzero è pronto per aprire le porte dell’89° edizione dal 7 al 17 marzo a Ginevra, dove si presenteranno tutte le più importanti Case automobilistiche per lanciare in anteprima mondiale tutti i nuovi modelli pensati e progettati per debuttare sul mercato nei prossimi mesi. Anche Subaru farà il suo ingresso alla kermesse e, oltre ai modelli elettrici, mostrerà il concept del nuovo crossover della Casa, le cui immagini hanno iniziato a circolare sul web da giorni. Il nome della nuova vettura compatta dovrebbe essere Viziv Adrenaline.

Le linee del nuovo mezzo saranno proprio quelle di un piccolo crossover, riprendendo i vari elementi che sono stati introdotti dalla filosofia Viviz negli ultimi anni. L’auto avrà solo tre porte, un’altezza da terra generosa e le telecamere andranno a sostituire gli specchietti retrovisori tradizionali. La Viviz Adrenaline vanterà un aspetto sportivo grazie ai parafanghi sporgenti e affilati, sarà un suv robusto con i gruppi ottici nuovi con tecnologia Led che ricordano gli ultimi concept proposti dalla Casa.

È quasi sicuro che si tratterà di un suv elettrico, anche se in realtà ci sono degli elementi che fanno pensare alla Subaru Viviz Adrenaline con un motore a combustione sotto il cofano, come le feritoie e l’ampia griglia frontale. In realtà il nome che è stato dato al piccolo crossover, Adrenaline, lascia pensare a tutto tranne che a una motorizzazione a zero emissioni. Anzi sembrerebbe far pensare alle alte prestazioni di una propulsione standard. La Casa però non ha ancora lasciato trapelare alcuna notizia in merito, lascia al Salone di Ginevra il compito di svelare ogni dettaglio.

Quello che pensiamo è che forse la Viviz Adrenaline Concept potrebbe essere la base del nuovo stile di tutte le auto del futuro della Casa. Infatti la versione Performance STI potrebbe essere l’anteprima della prossima generazione della WRX ST e invece l’altro modello Tourer probabilmente anticipa la station wagon. Non ci resta che attendere ancora poco più di due settimane per vedere la presentazione al tanto atteso evento svizzero.

MOTORI Salone di Ginevra, Subaru presenta il nuovo crossover aggressivo