Salone di Ginevra: le prime immagini della Italdesign DaVinci elettrica

Il prototipo elettrico della società del gruppo Lamborghini verrà presentato ufficialmente alla kermesse svizzera

In occasione del tanto atteso evento svizzero verrà presentata la Italdesign DaVinci elettrica, il prototipo che premia il design della DaVinci.

Oggi possiamo vedere le prime immagini del concept elettrico che è stato realizzato dalla società del gruppo Lamborghini. Il nome che è stato dato alla vettura ricorda ovviamente il famosissimo artista e inventore conosciuto in tutto il mondo per le sue opere. Sarà proprio il Salone di Ginevra il teatro del debutto di questa nuova GT elettrica, presentata in anteprima alla conferenza stampa del 5 marzo e poi in mostra durante l’89esima edizione della grandiosa e attesissima kermesse svizzera dal 7 al 17 marzo 2019. Un’auto che è stata definita “futura ma non futuristica”, una coupé 2+2 che delle ampie portiere che si aprono come ali di gabbiano verso l’alto.

Le misure della DaVinci vedono una larghezza di 2.124 mm, 4.981 mm di altezza e soli 119 mm da terra. Auto dal grande carattere sportivo, con una presa d’aria anteriore molto ampia. Il passo lungo della vettura è messo in evidenza dalla fiancata allungata, che ricorda anche lo stesso design filante delle Tesla. L’eleganza dell’auto è definita dalla Casa stessa molto raffinate, sia per quanto riguarda gli interni sia per le linee esterne.

Curioso lo stile esteriore ispirato al bio-design di Leonardo e anche la propulsione, di cui ancora non sappiamo nulla, perché le informazioni dettagliate verranno svelate nei prossimi giorni. Si tratterà comunque di un motore full electric. La plancia della ItalDesign DaVinci elettrica sarà molto simile a quella del modello Zerouno prodotto nel 2017 da Volkswagen. Servirebbe solo qualche lieve accorgimento per lanciare in produzione questa vettura, un’esclusiva del concept è rappresentata dai fari posteriori, insieme alle pinne aerodinamiche.

Joerg Astalosch, CEO di Italdesign, ha dichiarato che ogni vettura prodotta dalla sua azienda vuole mettere in evidenza le competenze dei professionisti. Tutti i veicoli sono il risultato del lavoro del team formato da più di 1000 persone, divise per dipartimenti, ognuno dei quali è fondamentale per la realizzazione di ogni singola componente della vettura. Ogni nuovo modello viene disegnato, progettato e poi realizzato nella sede principale di Moncalieri. La stessa che si trova in provincia di Torino e in cui Giugiaro e Mantovani fondarono la Società Italiana Realizzazione Prototipi S.p.A. nel 1968.

davinci italdesign

MOTORI Salone di Ginevra: le prime immagini della Italdesign DaVinci ele...