Salone di Francoforte: Seat Tarraco, la versione sportiva ed efficiente

Seat sta rendendo il suv Tarraco sempre più desiderabile dalla clientela e ha introdotto delle ottime novità

Le novità che Seat ha realizzato per il suv Tarraco sono la propulsione ibrida plug-in e il rivestimento sportivo FR.

Questo dimostra innanzitutto la strategia Seat verso l’elettrificazione, che vedrà anche altri modelli dia di Seat che di Cupra, ibridi ed elettrici, in sviluppo e in programma fino all’inizio del 2021. Seat Tarraco sta contribuendo ad aumentare la presenza dell’azienda a livello globale e oggi introducendo sia la tecnologia ibrida che il rivestimento FR sarà un’auto eccezionale che farà raggiungere grandi obiettivi alla Casa.

“L’ibrido plug-in Tarraco illustra perfettamente il nostro passaggio verso una mobilità più sostenibile, pur mantenendo il dinamismo e il divertimento di guida, tipici di qualsiasi Seat. La Tarraco sarà una delle poche opzioni con un propulsore ibrido plug-in sull’ampio segmento dei suv e riteniamo che abbia un grande potenziale ”, sono le parole del Presidente di Seat, Luca de Meo.

Con l’introduzione del sistema di propulsione ibrido plug-in Seat Tarraco, progettato a Martorelle e prodotto in Germania, a Wolfsburg, otterrà una maggiore efficienza e diventerà un’auto sostenibile. Il sistema di propulsione comprende un motore a benzina TSI da 110 kW da 1.4 litri, un motore elettrico da 85 kW e una batteria agli ioni di litio da 13 kWh. L’ibrido plug-in permette di guidare in modalità puramente elettrica per oltre 50 km o combinando il motore a benzina e il motore elettrico per fornire prestazioni migliori.

seat tarraco salone francoforte

La potenza totale è di 245 CV e 400 Nm di coppia e la velocità massima di percorrenza di Seat Tarraco è di 217 km/h, l’auto ha inoltre la capacità di scattare da 0 a 100 km/h in 7.4 secondi. Il nuovo rivestimento FR migliora la desiderabilità del suv e apporta un grande carattere sportivo all’auto. È stato migliorato anche il design esterno dell’auto, con cerchi in lega da 19 pollici specifici FR, passaruota più ampi e uno spoiler sportivo posteriore. Nuova anche la griglia FR, con il badge Seat per la parte anteriore del suv.

È stato inserito un colore inedito, il Fura Grey, che sottolinea le modifiche esterne apportate a Seat Tarraco, che migliora anche in praticità, comfort e sicurezza. L’interno è scolpito alla perfezione e dona ancor più l’impressione di comfort con il sistema di infotainment di ultima generazione che include un nuovo sistema di navigazione con schermo da 9.2 pollici. Il nuovo suv aumenta anche la connettività, tutto è stato eseguito per ottimizzare il feedback del conducente.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Salone di Francoforte: Seat Tarraco, la versione sportiva ed effi...