Renault Megane Sporter E-Tech, ecco la prima versione alla “spina”

Si rinnova tutta la gamma Megane per offrire sempre più tecnologia al servizio del piacere di guida

Renault rinnova tutta la sua gamma Megane nelle carrozzerie Berlina e Sporter e anche nelle declinazioni sportive delle versioni R.S. ed R.S. TROPHY, per offrire sempre più tecnologia al servizio del piacere di guida.

La prima Megane fu presentata nel 1995, ormai 25 anni fa. Auto che nel tempo e in quattro generazioni differenti si è trasformata in una vera e propria gamma completa. È il terzo modello Renault più venduto con 7 milioni di unità in oltre 40 Paesi nel mondo.

La grande novità oggi è la motorizzazione plug-in hybrid, disponibile al momento sulla versione Sporter, che eredita tutti i vantaggi dei veicoli elettrici, come la silenziosità e la reattività immediata che non incide sull’autonomia. Può contare sulle competenze che il Gruppo Renault ha acquisito nei veicoli elettrici da oltre un decennio e sulla sua esperienza in Formula 1.

La nuova Megane presenta un design esterno già molto apprezzato dai clienti, che si evolve nei singoli dettagli, fedeli allo spirito dell’identità del brand, con forme scolpite e dinamiche, che offrono all’auto ancora più personalità e raffinatezza. Vediamo un nuovo paraurti e una nuova calandra, anche la griglia inferiore è stata rinnovata ed è dotata di una finitura cromata disponibile sulla versione R.S. LINE.

Il profilo è più incisivo e lungo le fiancate Megane oggi vanta un nuovo design dei parafanghi e maniglie delle porte illuminate. Sono disponibili anche nuovi cerchi da 16” e 18”. Nella parte posteriore, i fari LED mostrano un design più sottile. La linea è stata rialzata per rendere il design più fluido, mentre gli indicatori di direzione diventano dinamici. Inedita la minigonna inferiore, più raffinata.

Per la nuovissima Megane Sporter E-TECH plug-in hybrid, come per il resto della gamma, ci sono dieci differenti tinte di carrozzeria disponibili, tre nuove: Bronzo Solare, Grigio Baltico e il nuovo Grigio Magnete. Gli interni sono più intuitivi e ergonomici grazie ai nuovi equipaggiamenti tecnologici inseriti in un ambiente che acquisisce maggiore eleganza e raffinatezza.

nuova renault megane

Fonte: Ufficio Stampa Renault

Nella famiglia Megane fa il suo ingresso la nuova griffe design R.S., andando a sostituire la GT Line che ha sostenuto la strategia della gamma Renault Sport dal 2010. R.S. Line presenta contenuti più ricchi e avanzati, il design esterno e l’abitacolo adottano un look più sportivo per tutti i clienti che cercano una forte differenziazione grazie a un design dinamico.

Per Renault, dieci anni di esperienza nell’elettrico hanno permesso lo sviluppo di una tecnologia ibrida che porta con sé il meglio del know-how del brand. Questo si traduce in tre aspetti fondamentali: la partenza sistematicamente al 100% in elettrico, le accelerazioni all’altezza di un veicolo elettrico e la frenata rigenerativa che permette elevate capacità di ricarica della batteria.

Per questo la nuova Megane E-TECH plug-in hybrid vanta un’eccellente ottimizzazione energetica e una migliore ricarica della batteria in fase di decelerazione e frenata. L’auto è in vendita con un prezzo di listino che parte da 36.950 euro nella versione business e 39.950 euro nella versione R.S. Line.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Renault Megane Sporter E-Tech, ecco la prima versione alla “spina”