Parte il progetto di e-commerce per le auto del gruppo FCA

Una nuova iniziativa che interessa tutti i marchi del brand, il suo nome è “e-Shop”

Fiat Chrysler Automobiles lancia un nuovo progetto che coinvolge la rete di vendita di FCA in Italia. stiamo parlando di “e-Shop”, una nuova iniziativa per tutti i modelli di tutti i marchi e nel cui nome è integrato anche quello del brand.

Nascono così Fiat e-Shop, Lancia e-Shop, Alfa Romeo e-Shop, Jeep e-Shop, Abarth e-Shop, Fiat Professional e-Shop. Tutti i modelli vengono offerti ai clienti in un modo moderno e innovativo, l’utente ha la possibilità di scegliere la propria auto o il proprio veicolo commerciale, configurando e selezionando uno specifico mezzo. Si tratta di uno dei primi esempi di vendita online di questo tipo, con i clienti che saranno ricontattati da una concessionaria ufficiale FCA per finalizzare in tempi molto brevi l’acquisto.

Quello di oggi è l’evoluzione del progetto CAR@Home, sviluppato sulla piattaforma Google Meet durante il lockdown di marzo causato dal Covid-19 (che ancora influenza le nostre vite), continua a dare a migliaia di clienti la possibilità di entrare in contatto con le concessionarie FCA in modo semplice, per scegliere l’auto nuova senza uscire di casa. I clienti hanno dimostrato di apprezzare molto questa iniziativa, un vero e proprio sostegno da parte della rete di vendita non solo italiana, ma anche europea.

I vari e-Shop funzionano in maniera molto semplice, dalle home page dei siti dei brand e dei concessionari si può aprire la sezione configuratore, dove il cliente può selezionare le caratteristiche dell’auto e proseguire il percorso di acquisto online. Dopo la registrazione, il cliente lascia un deposito cauzionale di 500 euro, in maniera sicura. Il sistema trasmette l’informazione alla concessionaria di riferimento e il cliente viene quindi ricontattato dal consulente di vendita con il quale conclude il processo di acquisto con la firma del “patto chiaro”, di persona o in remoto. I 500 euro divengono così l’anticipo e il cliente deve solo attendere la consegna della macchina.

Al momento e-Shop è utilizzabile in Italia (Fiat ha attivato delle promozioni imperdibili per dicembre 2020), la piattaforma arriverà in Francia nelle prossime settimane e in Belgio a metà gennaio, per poi proseguire negli altri principali mercati europei. Sarà costantemente arricchita di nuovi contenuti, come la possibilità di vedere i modelli tridimensionali delle auto e di comprare anche vetture usate.

Grazie a e-Shop, FCA è tra i leader europei nelle vendite di auto online, continuando il processo di trasformazione culturale nell’approccio alla vendita grazie alla nuova soluzione e-commerce che si affianca al CAR@Home e trasformando le difficoltà del restare vicini in questo 2020 in un’opportunità.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Parte il progetto di e-commerce per le auto del gruppo FCA