La prima auto di Sony, la concept car super tecnologica

Al CES di Las Vegas è stata presentata una vettura che è un vero concentrato di tecnologie all’avanguardia

Il CES di Las Vegas mostra al mondo tutti gli elementi e i dispositivi tecnologici di ultima generazione da anni, tra l’altro nelle ultime edizioni il mondo delle auto sta praticamente rubando la scena a tutto il resto.

Il motivo è che il settore auto è da tempo ormai uno di quelli sempre più all’avanguardia e tutti i brand sono sempre più attenti a sviluppare dispositivi ed elementi tecnologici innovativi e inediti. Una delle più grandi sorprese apparse a Las Vegas però è quella di Sony, che al consumer electronic show in corso ha presentato la sua prima vettura al mondo. Si tratta di una concept car che è un vero concentrato di tecnologia, si chiama Vision-S.

L’intento del brand non è quello di entrare a far parte del mondo automotive, vuole ‘solo’ essere uno dei principali fornitori di tecnologie ottimali e di ultima generazione per quanto riguarda elementi di base come i sensori, le fotocamere e i chips. Parte quindi una nuova sfida da parte di Sony nei confronti di Samsung, la stessa iniziata tre anni fa quando Samsung appunto aveva comprato la Harman ed era quindi entrata nel settore dei sistemi digitali per l’automotive, con soluzione riguardanti la guida assistita, la connettività e i sistemi di infotainment per le vetture di ultima generazione.

auto-sony

Sony Vision-S è un’auto elettrica che monta due motori da 200 kW, uno per ogni asse. La velocità massima in grado di percorrere la nuova concept car ultra tecnologia è di 240 km/h e lo scatto di accelerazione da 0 a 100 km/h si compie in 4.8 secondi. Per il brand quest’auto funge praticamente da vetrina che mette in mostra tutti quei nuovi elementi tecnologici che in futuro potrebbero essere inseriti sulle nuove auto.

L’auto è stata realizzata utilizzando solo tecnologie messe a punto da Sony e prende le forme di una berlina, tipologia di auto ancora molto apprezzata sul mercato. La Casa collabora anche con altre realtà, come ad esempio Magna, Nvidia, Genetez, Continental e anche Bosch, che conosciamo tutti per i vari sistemi messi a punto nel mondo automotive di cui abbiamo tanto parlato negli ultimi tempi. Per la prima volta quindi Sony, in occasione del CES di Las Vegas, sta mostrando la sua nuova personalità di creatore e produttore di tecnologie per le auto del futuro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI La prima auto di Sony, la concept car super tecnologica