Le previsioni del traffico nei week end di luglio

Avete pensato di anticipare le vacanze a luglio? Se viaggiate in auto potreste avere più di qualche problema di traffico

Avete pensato di anticipare le vacanze estive e partire a luglio, così da evitare la proverbiale coda autostradale?

La vostra scelta potrebbe rivelarsi come il più classico dei boomerang. Viabilità Italia, la struttura istituita presso il ministero dell’Interno e presieduta dal direttore del servizio polizia Stradale, ha rilasciato come di consueto il bollettino mensile contenente le previsioni sul traffico per il prossimo mese di luglio. E, come accennato, la situazione potrebbe non essere così fluida e scorrevole come molti avrebbero sperato. Nei fine settimana di luglio, in particolare, il traffico sulla rete autostradale italiana potrebbe presentare diverse criticità.

Dal calendario diffuso dalla Polizia di Stato emerge un quadro piuttosto chiaro e ben definito: chi deve mettersi in strada di sabato e domenica deve armarsi di pazienza. Nonostante il blocco alla circolazione dei tir, lungo alcune tratte autostradali il traffico potrebbe essere molto rallentato, portando così alla formazione di lunghe code. La situazione più critica, secondo le previsioni di Viabilità Italia, dovrebbe registrarsi nell’ultimo fine settimana di luglio, mentre nella prima parte del mese i problemi potrebbero essere limitati ad alcune ore nel sabato e all’intera domenica. Vediamo tutto nel dettaglio.

Il primo week end di luglio, da un punto di vista del traffico autostradale, non dovrebbe presentare grosse criticità. Secondo la polizia Stradale il traffico dovrebbe iniziare a intensificarsi nella serata di venerdì 5 luglio, per poi peggiorare nella serata di domenica 7 in concomitanza con il rientro in città, quando potrebbero esserci delle criticità. Per favorire il flusso degli automezzi, i tir dovranno rimanere fermi dalle 8 alle 16 di sabato 6 luglio e dalle 7 alle 22 di domenica 7 luglio.

Il secondo e terzo fine settimana di luglio (quelli del 13 e 14 luglio e del 20 e 21 luglio) presentano le stesse previsioni di traffico. Secondo gli uomini del servizio Viabilità Italia, infatti, potrebbero esserci criticità sia nella mattinata di sabato sia domenica nell’intera giornata. Prevedibile, infatti, che il numero di automobilisti che decide di partire per le vacanze sia molto più elevato, facendo così crescere le possibilità che si creino ingorghi lungo le tratte autostradali più frequentate.

Il quarto e ultimo week end di luglio, invece, dovrebbe essere quello peggiore per mettersi in viaggio. Le prime criticità potrebbero presentarsi già nel pomeriggio di venerdì, per protrarsi fino alla serata di domenica. In questi giorni il divieto di circolazione ai tir è previsto dalle 8 alle 22 del sabato e dalle 7 alle 22 della domenica.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Le previsioni del traffico nei week end di luglio