Un nuovo prestigioso premio per i motori FCA

La casa italo-statunitense si aggiudica nuovamente un premio nei Wards 10 Best Engines and Propulsion Systems

FCA continua a mietere successi nel Wards 10 Best Engines and Propulsion Systems 2020, premio statunitense organizzato dall’omonima rivista che individua quali siano stati i migliori sistemi di propulsione per auto basandosi su parametri come l’efficienza energetica, il rispetto per l’ambiente e l’innovazione tecnologica.

E, per il secondo ann consecutivo, ad aggiudicarsi il premio come miglior sistema di propulsione dell’anno è stato il Pentastar V6 3.6 con eTorque, montato dal pickup Ram 1500. Si tratta di un motore mild hybrid funzionante a 48 Volt e, come si legge tra le motivazioni date dagli specialisti della rivista statunitense, capace di esprimere una potenza per alcuni versi inattesa (305 cavalli), visto che si tratta di un V-6 montato su di un veicolo di questa grandezza e questo peso. Il merito di questa performance, fanno notare i vertici statunitensi del gruppo del Lingotto, è merito anche del motore elettrico, che consente di consumare meno a parità di prestazioni.

Ram 1500

fonte: 123rf

“Pentastar V6 con eTorque è un ottimo esempio di propulsore elettrificato high tech che risponde perfettamente alle esigenze dei consumatori – ha commentato Micky Bly, Head of powertrain engine engineering di FCA North America – e la presenza del sistema eTorque offre un migliore risparmio di carburante senza compromettere potenza o qualità di guida”. Non è stato invece premiato il MultiAir 1.3 Turbo montato dalla Jeep Renegade, un motore più “tipicamente europeo” rispetto agli altri che partecipano a questa competizione. Gli altri 9 premi sono andati a motori realizzati da BMW, Ford, General Motors, Honda, Hyundai,  Mercedes e Nissan.

FCA, comunque, vanta una lunghissima tradizione nel Wards 10 Best Engines and Propulsion Systems. Nelle 25 edizioni precedenti, il gruppo italo-statunitense si è aggiudicato un riconoscimento in ben 19 occasioni. Oltre al Pentastar, giudicato vincente anche nell’edizione 2019, hanno portato a casa il premio l’ibrido Pentastar V6 da 3,6 litri di Chrysler Pacifica (2018-2017); l’EcoDiesel V6 da 3,0 litri del Ram 1500 (2015-2014), il V8 Hellcat 6,2 litri sovralimentato Hemi della Dodge Challenger SRT Hellcat (2015); il gruppo elettrico da 83 kW della Fiat 500 e (2014); il Pentastar V6 3,6 litri del modelli Dodge Avenger, Chrysler 300S e Ram 1500 (2013 e 2011); il V8 5,7 litri Hemi dei modelli Dodge Charger R/T, Chrysler 300C, Dodge Challenger R/T e Ram 1500 (2009, 2007 e 2003); il 6 cilindri in linea 5,9 litri Cummins turbodiesel del Ram HD (2004) e il V8 SOHC 4,7 litri della Jeep Grand Cherokee (1999).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Un nuovo prestigioso premio per i motori FCA