Porsche svela la variante più potente della linea Panamera

Si completa l’offerta della nuova Panamera con modelli che includono una versione top di gamma

Oggi la nuova Panamera Turbo S E-Hybrid è la variante più potente della linea appena rinnovata, grazie all’abbinamento di un propulsore V8 biturbo da 4 litri con potenza di 571 CV a un motore elettrico da 136 CV.

L’autonomia elettrica di questo modello aumenta fino al 30% grazie all’inserimento di una nuova batteria da 17,9 kWh e a modalità di guida ottimizzate. Lo stesso vale anche per la nuova Panamera 4 E-Hybrid, la cui unità elettrica è integrata da un motore V6 biturbo da 2.9 litri con potenza di 330 CV, per una potenza totale di 462 CV. La gamma Panamera è completata dalla 4S, con 440 CV.

Oltre alla nuova Panamera 4S E-Hybrid con potenza complessiva di 560 CV, Porsche propone ora per la prima volta tre modelli Panamera ibridi plug-in, ciascuno in tre versioni: berlina sportiva, Executive e Sport Turismo. Il fulcro dell’architettura di trazione è costituito dal motore elettrico, che è integrato nel cambio PDK a doppia frizione e otto rapporti ed eroga 136 CV di potenza e una coppia massima di 400 Nm. Abbinato ai diversi propulsori endotermici disponibili per questa gamma, questo motore elettrico garantisce prestazioni di guida d’eccellenza.

nuove porsche panamera

Fonte: Ufficio Stampa Porsche

La nuova Panamera 4S, con V6 biturbo da 2.9 litri e 440 CV, accelera da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi con il pacchetto Sport Chrono. La velocità massima raggiunta è di 295 km/h. Nella parte anteriore vediamo la griglia più accentuata delle prese d’aria e le prese d’aria laterali maggiorate, proiettori dal design monolinea. La fascia luminosa sul retro è stata reinterpretata, le dotazioni disponibili su richiesta includono i gruppi ottici posteriori Exclusive Design oscurati con funzione Coming Home-Leaving Home dinamica, tre nuovi cerchi da 20 e 21 pollici e due nuovi colori per la carrozzeria, rosso metallizzato Cherry Metallic e marrone metallizzato Truffle Brown Metallic.

La risoluzione dello schermo è maggiore grazie al sistema Porsche Communication Management, che include inoltre nuove funzioni e servizi digitali, come ad esempio il comando vocale online ottimizzato Voice Pilot, il servizio Risk Radar con aggiornamenti sui segnali stradali e i pericoli presenti sul percorso, l’Apple CarPlay wireless e numerosi altri servizi Porsche Connect.

porsche panamera

Fonte: Ufficio Stampa Porsche

L’auto vanta migliori prestazioni laterali e maggiore precisione grazie a una generazione inedita di sistemi di controllo dello sterzo e nuovi pneumatici. L’ammiraglia della gamma, la Panamera Turbo S E-Hybrid, include nella dotazione standard tutti i sistemi di controllo e di regolazione del telaio attualmente disponibili.

I nuovi modelli Porsche Panamera possono già essere ordinati e arriveranno nelle concessionarie a partire da dicembre. In Italia, la Panamera 4 E-Hybrid sarà in vendita a partire da 117.088 euro. Il listino della 4S parte invece da 122.212 euro e la Turbo S E-Hybrid da 196.144 euro.

panamera piu potente

Fonte: Ufficio Stampa Porsche

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Porsche svela la variante più potente della linea Panamera