Porsche 911 GTS, la nuova generazione delle sportive potenti

La gamma 911 si arricchisce dei modelli sportivi GTS, nuova generazione più potente e inconfondibile

È passato circa un anno e mezzo dal debutto sul mercato della 992, oggi Porsche propone la nuova gamma 911 GTS. Dodici anni fa, la Casa ha introdotto la prima versione GTS della 911, ora viene presentata una nuova generazione del popolare modello sportivo, più potente e visivamente inconfondibile.

L’auto monta il motore boxer a sei cilindri in grado di erogare la straordinaria potenza di 353 kW (480 CV), ben 30 cavalli in più rispetto all’attuale 911 Carrera S e alla precedente 911 GTS. La dinamica di guida è stata ulteriormente migliorata con il pacchetto Lightweight Design, disponibile per la prima volta sulla GTS e in grado di ridurre il peso fino a 25 kg.

I nuovi modelli presentano uno stile sobrio e sportivo, caratterizzato da elementi della carrozzeria di colore nero a contrasto e da aree scure in corrispondenza dei fari. Il nero è anche il colore che domina gli interni. I dettagli in microfibra Race-Tex creano un ambiente dinamico ma anche molto elegante. L’ultima generazione del sistema Porsche Communication Management (PCM) apporta numerosi miglioramenti in termini di azionamento dei comandi e connettività.

Come abbiamo detto, il motore eroga l’eccezionale potenza di 480 CV, la coppia massima è di 570 Nm; la 911 Carrera 4 GTS Coupé scatta da 0 a 100 km/h in soli 3,3 secondi con il cambio a doppia frizione Porsche (PDK) a otto rapporti. Le sospensioni soddisfano le più alte aspettative in termini di prestazioni. Grazie al Porsche Active Suspension Management (PASM) di serie, gli ammortizzatori rispondono rapidamente alle variazioni dinamiche.

Le prestazioni di frenata sono state adattate alla dinamica superiore della GTS, per la quale gli specialisti hanno scelto di adottare l’impianto frenante ad alte prestazioni della 911 Turbo. L’impianto di scarico sportivo di serie contribuisce a un sound ancora più emozionante. Per quanto riguarda l’estetica, tipici delle 911 GTS sono i dettagli esterni neri o scuri.

Tutti i modelli hanno in dotazione il pacchetto Sport Design, con inserti caratteristici per il frontale, la sezione posteriore e le soglie laterali. I profili dei fari e le cornici delle luci diurne sono oscurati e la vettura è equipaggiata di serie con proiettori a LED con sistema Porsche Dynamic Light System Plus.

Gli interni di Porsche 911 GTS

Abitacolo sportivo per la nuova gamma Porsche 911 GTS

Anche gli interni delle 911 GTS sono estremamente sportivi. La leva del cambio manuale a sette rapporti opzionale è stata accorciata di 10 millimetri, consentendo rapidi cambi di marcia. Sono inclusi nella dotazione standard il volante GT Sport e il pacchetto Sport Chrono con selettore di modalità, la app Porsche Track Precision e l’indicatore della temperatura degli pneumatici. I sedili sportivi Plus di serie con regolazione elettrica a quattro vie garantiscono supporto laterale, comfort e praticità.

Oggi sono disponibili a listino cinque varianti di modello, con prezzi che partono da 146.743 euro: la 911 Carrera GTS con trazione posteriore, in versione Coupé e Cabriolet, la 911 Carrera 4 GTS con trazione integrale, in versione Coupé e Cabriolet, e la 911 Targa 4 GTS con trazione integrale.

Porsche presenta le sue nuove 911 GTS

Porsche presenta la nuova generazione delle sue sportive 911 GTS

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Porsche 911 GTS, la nuova generazione delle sportive potenti